Pagine

venerdì 16 maggio 2008

Incubo

Immaginatevi Montecitorio a Camere riunite per l'elezione del prossimo Presidente della Repubblica. Spoglio delle schede, e Fini: «Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi.. Berlusconi... » così fino alla fine.

Cento per cento. La percentuale bulgara è sorpassata in maniera definitiva da quella italiana e passerà alla storia. Brrrrrrrr.

21 commenti:

  1. Appena arrivato in ufficio..
    Sei riuscito a farmi diventare pesantissima la giornata.. ;-)
    Speriamo rimanga un incubo.

    RispondiElimina
  2. Sarà una grande festa. Al Pontefice troveranno una sistemazione ad Arcore ed il Presidente potrà usufruire degli alloggi vaticani.

    RispondiElimina
  3. @fuin: lo sai cosa disse Menotti, scrutatore nel seggio di Isolabona, il 2 giugno del 1946? Quando, mediante referendum, i cittadini furono chiamati a decidere se mantenere in vita l'istituto monarchico o fare dell'Italia una repubblica? Si era allo spoglio e il presidente, mio padre, aveva proferito di seguito, per la quindicesima volta, la parola monarchia.....Lo so che lo sai.

    RispondiElimina
  4. Certo che ieri sera devi aver mangiato proprio pesante..........

    RispondiElimina
  5. aiutoooooooooooooooooooooooo!

    RispondiElimina
  6. salvateciiiiiiiiii
    (buon we, ciao)

    RispondiElimina
  7. Ah sì sì sì! Ma che troveranno sistemazione ad arcore per il papa?! non scherziamo!
    Sarà destituito e l'Unto diventerà papa ad interim.... (con il nome di Pio tutto. ok brutta questa!) .
    tutt'al più a b16 possiamo dare una stanza nella villa in Sardegna.....
    concordo con patst: ma cosa caspita hai mangiato ieri sera??????

    RispondiElimina
  8. già ho i miei incubi, mo ti ci metti pure tu!

    RispondiElimina
  9. Ma... Arcore, non è zona
    altamente sismica?

    RispondiElimina
  10. o santo cielo, questa cosa mi toglierebbe il sonno a vita, e già ci manca poco

    RispondiElimina
  11. Ad ognuno i propri demoni.

    RispondiElimina
  12. purtroppo non è un incubo

    RispondiElimina
  13. tempo cinque anni e chiedo asilo politico in Albania: mi dichiaro prigioniero politico...

    RispondiElimina
  14. analfabeta16/5/08 22:05

    l'incubo è rassicurante e mette al riparo da molte seccature.

    RispondiElimina
  15. Lucio Musto16/5/08 22:06

    insomma...
    francamente mi aspettavo commenti più sagaci e pungenti.
    Se noi detrattori siamo tutti così, quello può dormire tranquillo fra due coscini

    RispondiElimina
  16. L'incubo non l'ho avuto di notte, nel sonno, ma di giorno, a occhi aperti. Visto che ormai tutti stendono tappeti rossi di dialogo (?) verso questo signore che non sembra, allo stato, avere un pur minimo contraddittorio. Politica alla besciamella.

    RispondiElimina
  17. Compagno Di Pietro..

    RispondiElimina
  18. lostinthesky17/5/08 16:26

    tu non fai sogni premonitori vero?!?

    RispondiElimina
  19. Siamo nel pre-incubo: il bello deve ancora venire!
    OT Postato foto su tumblr ;)

    RispondiElimina
  20. decisamente il tuo incubo mi sembra abbastanza probabile: è da molto tempo ormai che si lavora per questo...

    RispondiElimina