Pagine

venerdì 3 ottobre 2008

Razzismo a Parma

Emmanuel Bonsu FosterIl fatto penso lo sappiate tutti. Oggi l'inviato di Repubblica Michele Smargiassi riferendosi ai vigili di Parma autori del pestaggio scrive che «gli è scappata la frizione». È grave che alla polizia urbana, che fra le altre cose sovrintende al traffico cittadino e reprime gli automobilisti indisciplinati, scappi la frizione, ma ancora più grave è se, come credo, ha ingranato la marcia volontariamente.

Nella foto Emmanuel Bonsu Foster, il ragazzo ghanese pestato dai vigili di Parma.

17 commenti:

  1. Alla base di tutto penso sia critico anche l'uso fatto da alcune amministrazioni comunali della "polizia municipale", esibita piu' piu' come "guardia civica" di risorgimentale memoria con del personale non certamente preparato.

    RispondiElimina
  2. I vigili urbani sembrano essere diventati il braccio armati dei sindaci giustizialisti.
    Siamo alla deriva, mio caro.

    RispondiElimina
  3. Concordo con carmelo sembra il braccio armato di un certo tipo di vigili.

    RispondiElimina
  4. Che brutto paese che stiamo diventando.
    I vigili sono interpreti della volontà di un'amministrazione comunale, a sua volta espressione degli 'umori' del popolo.
    Non passa giorno che non si legga di episodi di razzismo.
    sono triste.
    saluti

    RispondiElimina
  5. ma se un "povero" immigrato è pirla, è colpa dei vigili urbani? O come sempre in questo "nostro" paese dei cachi chiunque fa una "monada" è un eroe?
    Penso che la maggioranza di chi legge un qualsiasi giornale (su stampa o su internet)usi gli occhi per leggere i caratteri ma non i neuroni per provare a fare 2+2...... quando i "viggili urbani" vi fanno la multa perchè siete dei birichini e parcheggiate in divieto o correte troppo forte o usate il cellulare in modo errato, essi diventano NAZISTI (naturalmente voi siete tutti buoni e bravi!!!)ma se vi rubano la bici o la borsa...........maledizione non c'è sicurezza in questo paese.
    Quanti di voi sono stati fermati in un operazione contro diffusione della droga dai vigili? quanti di voi erano in strada a fare da palo a 4 spacciatori? Quanti di voi sono negri? poichè siamo liberi, possiamo tranquillamente scrivere "siamo alla deriva, mio caro" ma chissà perchè mi ricorda tanto le chiacchere da salotto che si sentivano negli anni di piombo, dai cattocomunisti che poi compravano LA REPUBBLICA, IL CORRIERE, IL GIORNALE e naturalmente scendevano in piazza "per i compagni che sbagliano". Se andate a leggere le cronache di Parma vedrete che nella stessa operazione anche un vigile urbano è finito in ospedale con prognosi più lunga di quella del "povero" Emmanuel. Come mai non se ne parla?
    buona giornata a tutti

    RispondiElimina
  6. Evitando solo di credere (quando conviene) a tutto ciò che scrive la stampa o dice la TV, tendo a concordare con Aner.
    Nel senso che ormai ho notato che a seconda di come tira il vento, giornali nazionali mettono in estremo risalto certi eventi come il pestaggio di qualche extracomunitario da parte di vigili o di gruppetti di balordi (notizie che poi bisognerebbe andare ad analizzare per bene perchè le balle che si inventa li per li chi scrive l'articolo sono spesso colossali). Poi però nessuno parla (neanche la stampa locale) di eventi contrari (di cui ho avuto notizia dai diretti interessati) in cui ad essere pestato è un ragazzo italiano che non aveva fatto nulla di male se non capitare sotto il tiro di un gruppetto di balordi albanesi.
    Cioè a me sembra che in questi giorni sia di gran moda battersi il petto e piangere su quanto sia diventata razzista l'Italia... Io non credo che oggi siamo più razzisti di un mese o di un anno o di 10 anni fa, anzi secondo me la tolleranza nei confronti degli extracomunitari è molto aumentata. Ovvio che poi qualche attrito c'è sempre, ma c'è da entrambe le parti. Ed è giusto che venga punito, ma la gogna mediatica dubito che serva molto soprattutto quando è fatta "alla cazzo" senza processi ma solo basata sul "si dice".
    Ultimo appunto: "non passa giorno che non si legga di episodi di razzismo": certo, perchè è quello che la gente adesso ama leggere. Guarda caso c'era il periodo che tutti amavano leggere di pitbull assassini o di lanci di pietre dai cavalcavia... Episodi che poi "stranamente" sono scomparsi perfino dalla cronaca locale. Pensiamo a quanto grande è l'Italia e quante cose succedono ogni giorno. Facile raccogliere solo le notizie che fanno vendere in quel momento.
    Ok, ho finito il mio pippone... ;-)

    RispondiElimina
  7. x aner e giulio gmdb:guarda che la contro denuncia si fà x non dare vantaggio a chi è in ragione.abbiamo visto il ragazzo e se i solerti vigili si identificavano prima,non saremmo quì.adesso i" neri"sono un problema?e ieri?che problema avevamo per non essercene accorti??che fine hanno fatto i presunti rapitori di bambini(rom)?e il solitario stupratore?un clamore uno sdegno collettivo e...finito puff.. volatilizzato.adesso x fortuna abbiamo un altro serio problema:la Granbassi ad annozero:già tutto lo stato maggiore in allerta l'opinione pubblica schifata da così poca professionalità e attaccamento alla N nazione (piccolo è meglio) vespa che ha già apparecchiato molte trasmissioni,telegiornali e media a parlarne fino alla nausea e così finirà il problema, se mai lo fosse,del razzismo.

    RispondiElimina
  8. ...stanno imitano quella che nel Ventennio si chiamava "milizia fascista"...

    RispondiElimina
  9. Vivo a Parma da 4 anni e posso solo dire che la città peggiora di giorno in giorno. Sicuramente la polizia municipale sta diventando "famosa" per certe scappate di frizione, ma anche la gente non spicca per eccesso di moralità: regna l'indifferenza. Anzi, la cosa più grave è che l'indifferenza iniziale si sta trasformando in vera e propria intolleranza.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Nella civile Inghilterra - Anni 60

    Qual'era il trattamento che i Teddy Boys riservavano agli italiani?

    Caene de bicicleta ......
    en da pica a pica......

    Posso ringraziare la mia bionda criniera ma certi miei amici ne portano ancora i segni.

    RispondiElimina
  12. Oggi finalmente il sindaco di Parma, Costantino Monteverdi, ammette che il comportamento dei vigili è stato contrario alla legge. Ma non chiede scusa...
    http://noirpink.blogspot.com/2008/11/il-sindaco-di-parma-ammette-pi-o-meno.html

    RispondiElimina
  13. Grazie noirpink per le informazioni che ci dai. Ciao.

    RispondiElimina
  14. If you always write interesting, I will be your regular reader. skin care Read a useful article about tramadol tramadol

    RispondiElimina