Pagine

domenica 20 giugno 2010

Mostra FAI ad Apricale

Mostra FAI Apricale
Mostra FAI Apricale

Nell'aereo spazio espositivo dentro il Castello della Lucertola, già teatro delle opere di Picasso, Armand, Mirò, Folon, ieri ad Apricale (IM) inaugurazione della mostra "ARTE x ARTE ad Apricale: il FAI per i suoi amici ARTISTI".

Li nomino tutti
Giovanni Agosta, Cesi Amoretti, Clarindo Bassani, GiovanniBerio “Ligustro”, Sergio "Ciacio" Biancheri, Alberto Cane, Bruno Casetta, Marco Cassini, Renzo Cassini“Cascin”, PierLuigi Cattaneo, Saverio Chiappalone, Enzo Consiglio, Sergio Frattarola, Ruggero Gervasoni, Ugo Giletta, Marco Gilioli, Maria Gioseffi, Claudia Lauro, Carlo Maglitto, Enzo Maiolino, Diego Mazzonelli, Pina Morlino, Bruno Muran, Lilio Domenico Pagnini, Max Pellegrini, PierPaolo Quaglia, Natalie Silva, Mara Taggiasco, Giovanni Tamburelli, Judit Török, Pino Venditti, Osvaldo Viale.

Ma tra questi nomi ce n'è un intruso, il mio. In quanto anche se sono esposte tre mie fotgrafie non sono per niente un artista.

La mosta si chiuderà domenica 4 luglio, e alle ore 18.00 ci sarà un omaggio a Nico Orengo:
Ponente e “canzonette”
testi di Nico Orengo letti da Elio Marchese
canzoni di Paolo Conte, Fabrizio de Andrè e Francesco De Gregori
interpretate dal “3 P. trio”
presenta
Maurizio Di Maggio di Radio Montecarlo
al termine un brindisi all'arte, alla letteratura e alla musica.

Mostra FAI Apricale