Pagine

venerdì 4 febbraio 2011

Ciao Maria

Maria Schneider in Ultimo tango a Parigi

Ciao Maria.
[*]

Maria Schneider in Ultimo tango a Parigi

10 commenti:

  1. un valzer lento dopo il tango

    RispondiElimina
  2. peccato però che non se la sia filata nessuno in tutti questi anni, mi dispiace solo che una donna di talento abbia avuto il marchio di pornodiva fino a che non è morta

    RispondiElimina
  3. una volta a Montecarlo la vidi all'Hotel Ermitage, credo nel 73, le servii in camera la colazione, ricordo anche sua sorella Romy..
    Maistretu

    RispondiElimina
  4. Mi piace moltissimo la prima foto!Condivido comunque il commento di Blindsight. E' un peccato che sia caduta nel dimenticatoio, anzi, buttata in un pozzo nero a causa di un pesante pregiudizio e solo oggi ricordata con tante belle parole. Mia nonna dice: non vorrò fiori al cimitero, preferisco una telefonatta oggi. Un caro saluto

    RispondiElimina
  5. Il film lo vidi dopo la sua "resurrezione dalle ceneri", in quanto alla prima uscita non ero maggiorenne. Non lo avrei mai definito un film porno, in quanto colsi per lo più l'aspetto triste, il male di vivere, la difficoltà comunicativa che stavano sotto quel rapporto.
    Un vero film porno, poi, non avrebbe mai messo in campo una scena fisiologicamente impossibile come quella iniziale, in cui i due girano indifferenti nell'appartamento e poi, in una frazione di secondo, zac! sul termosifone e avanti. Ripeto, è fisiologicamente impossibile per chiunque, anche per un coniglio...
    E comunque, era una gran donna.
    Colgo l'occasione per ricordare che ci ha appena lasciati anche l'attore Daniele Formica, per un tumore fulminante al pancreas, originario della mia città anche se nato a Dublino, dove il padre suonava in un'orchestra...
    Ad antrambi dico: Sit tibi terra levis.

    RispondiElimina
  6. Ne ho commentato la scomparsa dall'Alligatore, ma mi ripeto anche qui: in quel film la trovo magnifica :) Ciao Maria!

    RispondiElimina
  7. egill-larosabianca5/2/11 17:26

    Io voglio ricordare Maria Ho avuto
    occasione di vedere altri suoi film
    addio Marie

    RispondiElimina

Non fate commenti come "Anonimo". Andate su Nome/URL. Inserite il vostro nickname nel campo "nome", se non avete un blog/sito lasciate vuoto il campo URL.