Pagine

sabato 28 novembre 2015

Milano, semaforo verde alla marijuana

semaforo marijuana

Milano, piazza Argentina angolo via Palestrina

Ci passo tutti i giorni davanti a questo semaforo e quindi non vi dico la sorpresa quando giovedì il verde mi è apparso così, verde alla marijuana.

E così ieri per un bel po' di tempo mi sono piazzato  nel punto giusto per scattare una foto che avevo in mente: riprendere i volti stupiti e increduli dei pedoni alla vista di tale verde. Niente, niente di niente. Volti normalissimi che allo scatto del verde scattavano per attraversare la strada. Ma sono tutti ciechi?

Coincidenza casuale o che altro?
A nemmeno dieci metri, in via Palestrina, c'è l'erboristeria Gaudium, ve la ricordate?

semaforo marijuana

20 commenti:

  1. :-D troppo simpatici quelli che si sono fatti venire l'idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Amanda
      Mi dicono che non è la prima volta.

      Elimina
  2. Non è che i milanesi siano ciechi, semplicemente credo si siano assuefatti (...) a vandalismi urbani e street art (scegli tu in quale delle due categorie inserire questa trovata).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Viviana
      Però io me ne sono accorto, e mi sono sorpreso anche se ho già fotografato di tutto.

      Elimina
    2. Credo sia perché tu non hai l'occhio da milanese, bensì da fotografo. Noteresti il particolare, l'insolito, ovunque. Io sono un po' come te, sotto questo aspetto, e mi accorgo che spesso la gente vive immersa nei propri pensieri, senza badare a ciò che le accade attorno.

      Elimina
  3. Secondo me i passanti vedendoti lì han pensato fossi stato tu, per cui han pensato "non diamogli soddisfazione" e han tirato dritto senza fare una piega.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Angelo
      Non credo proprio. Nella mia ormai lunghissima esperienza ho imparato come mimetizzarmi. In pratica divento invisibile.

      Elimina
  4. L'idea è divertentissima, ma come hanno fatto a intervenire sul semaforo? Cambiato la lampadina interna sostituendola con una alla marijuana? Ma caspita, non mi risulta che ne esistano in commercio. O forse hanno semplicemente disegnato la foglia su fondo nero sul vetro verde. Che poi i passanti restino indifferenti, mi pare una cosa brutta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me hanno fatto una mascherina adesiva nera tonda con intagliata la foglia

      Elimina
    2. @Ambra @amanda
      Sì è una mascherina.

      In quanto all'indifferenza sarebbe da studiare.

      Elimina
  5. Uno stendi trasparente applicato sopra @Alberto 😊 ;) :) :D

    RispondiElimina
  6. Uff "STENCIL".... Mannaggia allo smartphone che "ottimizza " di par suo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gabry
      Ovverosia in italiano (così tutti capiscono) una mascherina trasparente come ho scritto in un commento precedente.

      Elimina
  7. Ho visto già parecchi semafori "customizzati" in varie maniere. Devo dire che anch'io probabilmente non sarei rimasto molto sorpreso dalla verde fogliolina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Giulio
      Io invece sì, come già detto.

      Elimina
  8. Come sempre la "metropoli" è all'avanguardia... continuate così ;)

    RispondiElimina
  9. Sono stato qualche giorno via. Poco fa sono passato davanti al semaforo e la foglia di cannabis è ancora lì, bella luminosa. Quindi sono almeno otto giorni che resiste. Chissà fino a quando.

    RispondiElimina