Pagine

giovedì 15 novembre 2018

Chi si loda...

Chi si loda si imbroda.
E datelo voi se volete il significato a imbrodarsi.


Qui il ministro (ministro?) Toninelli stamattina in Parlamento trionfante dopo l'approvazione del decreto Genova. Staremo a vedere come andrà a finire.
Chi si loda, si imbroda


Sotto lo stato maggiore dei 5 Stelle al balcone di Palazzo Chigi. Esultano per l'approvazione della manovra economica e il vicepremier Luigi Di Maio che non sta più nella pelle dichiara senza il minimo ritegno «Abbiamo eliminato la povertà».
Staremo a vedere come andrà a finire.
Chi si loda, si imbroda

sabato 10 novembre 2018

Fardelli sulla schiena


Milano, sull'autobus 56 (scattata poco fa)

Ero in piedi, ma se fossi stato seduto e le avessi ceduto il posto come avrebbe fatto ad accomodarsi sul sedile con questo fardello sulla schiena?

Buona domenica.




QUI tutte le foto del sabato (258 post).

giovedì 8 novembre 2018

Il decreto sicurezza favorisce le mafie

Il decreto sicurezza favorisce le mafie


Al lavoro sui terreni confiscati alla mafia. Ora potranno essere comprati dai privati (foto Antonio Maria Mira)

I trentadue articoli del Decreto sicurezza sono suddivisi in tre aree:
La prima riguarda l’immigrazione, la seconda la sicurezza pubblica e la terza la riorganizzazione dell’Agenzia per i beni confiscati alle mafie.

Prima questi beni potevano essere acquisiti solo da associazioni del terzo settore. Adesso l'acquisizione viene liberalizzata. In pratica questi beni confiscati possono essere acquisiti anche da privati. Ora ditemi voi chi è il privato così incosciente o temerario da acquisire un terreno, una villa, un supermercato confiscati alla mafia sapendo che arriveranno senz'altro intimidazioni pesanti e violente, anche attentati.  Niente di più facile che ne prenda possesso un amico degli amici degli amici. Hanno lunghe catene di amicizie questi criminali e la testa di legno immacolata la trovano sempre.

Sarebbe interessante capire seguendo quale logica il governo ha deciso ciò. A meno che il terzo settore non sia il vero bersaglio.

sabato 3 novembre 2018

Ha mangiato, non ha mangiato

Qualche giorno fa passavo in via Hanbury a Ventimiglia davanti al mio vecchio liceo classico il cui edificio è diventato una scuola francese,  quando mi ha colpito questo cartello appeso a un muro sulla strada.

Il bambino non ha mangiato.
Il bambino ha mangiato un po'.
Il bambino ha mangiato tutto (evviva)

Ripeto, sulla pubblica via.




Sollecitato da un commento pubblico anche i menu che erano lì a fianco e che potete ingrandire



QUI tutte le foto del sabato (257 post).

sabato 27 ottobre 2018

E finalmente ti sei deciso

fioritura zafferano

Ti aspettavamo di  giorno in giorno che fiorissi caro zafferano, che ogni anno ti semino qui nel giardino a Milano. E finalmente ti sei deciso, Sei sempre bello e anche sempre buono. Cosa possiamo volere di più?

Buona domenica.



QUI tutte le foto del sabato (256 post).

giovedì 25 ottobre 2018

Legittima difesa: tutti pistoleri

pistola bomboniera

È stato uno dei cavalli di battaglia di Salvini, quello di poter adoperare più facilmente le armi contro i ladri. E finalmente ieri il leghista ha goduto nel vedere passare al Senato la legge tanto bramata.

Intanto la creatività napoletana si era già messa in moto. Agghiacciante. La pistola che vedete è una bomboniera per cresime e battesimi. Sarebbe interessante sapere che mestiere fanno quelli che la comprano per i loro figli. I confetti a forma di pallottole non ci sono ancora, ma arriveranno senz'altro e verranno distribuiti in chiesa a parenti e amici, prete permettendo.

martedì 23 ottobre 2018

Trenitalia gioca sporco

Gioca sporco è quasi un eufemismo, si dovrebbe dire di peggio ma temo querele.

Dunque. Il biglietto normale intercity seconda classe Milano Ventimiglia costa 33.50 euro. Succede che nel periodo in cui devo scendere in Liguria faranno dei lavori sulla linea tra Taggia Arma e Ventimiglia e allora ci sarà un servizio di autobus sostitutivo tra le due città. E quindi per quelle date ti fanno un biglietto Milano-Taggia Arma costo 33 euro più il biglietto autobus costo 4 euro. Totale 37 euro. Si arriverà con parecchio ritardo e si pagherà di più. Per i biglietti a tariffa ridotta è ancora peggio.

Maledetti. E non è una maledizione generica, è contro quei dirigenti che hanno deciso una porcata simile.


sabato 20 ottobre 2018

Attenzione, caduta noci


Ci sono panchine qua e là attorno a questo albero. Ideali per sedersi e leggere un libro in piena tranquillità, proprio nel centro di Milano. Ma non è periodo questo: il rischio di prendersi una noce in testa è molto probabile. E anche se non è una micidiale noce di cocco può fare male e interrompere in malo modo la lettura di quella bella storia che ci aveva catturato..

Sapete dove siamo? Dopo pubblicherò la foto dell'albero e il palazzo che fa da sfondo a questo spazio verde, anzi verdissimo.

Buona domenica.

Aggiunta, 23 settembre
Siamo all'Orto Botanico di Brera, Milano.

Orto botanico di Brera, Milano






Ecco il noce
Orto botanico di Brera, Milano


QUI tutte le foto del sabato (255 post).