Pagine

sabato 25 giugno 2022

A Milano le vedovelle continueranno a piangere



Questa mattina, nel mio solito giro in bici al parco, mi sono rinfrescato a questa vedovella. Ce ne sono, uguali o quasi, 668 sparse per tutta la città. Ora il sindaco Sala, visto lo stato d'emergenza idrica, assieme a consigli e ad altre limitazioni, ha deciso la chiusura di tutte le fontane fatta eccezione per le vedovelle, che continueranno a piangere senza tregua per dare refrigerio gratuito ai passanti accaldati da questa impietosa canicola.




QUI tutte le foto del sabato (424 post)

sabato 18 giugno 2022

Un percorso tattile-sensoriale nella nostra casa

Questo martedì una bella iniziativa nella nostra casa. Un percorso tattile-sensoriale tra il chiostro e il giardino. Due gruppi (15 per volta) di ragazzini/e bendati/e a scoprire opere d'arte senza l'uso della vista. Alla fine tutti a definire l'esperienza con un aggettivo su un post-it: stupenda, emozionante, particolare, bellissima. buia...

Credo proprio che l'iniziativa si ripeterà. Anche con non vedenti.

percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale


percorso tattile-sensoriale
percorso tattile-sensoriale











QUI tutte le foto del sabato (423 post)

sabato 11 giugno 2022

Cosa non si fa per...

Milano. Salone del mobile, Fuorisalone.

Cosa non si fa per la pubblicità a una lampada.
King Kong che fa pole dance.

Milano. Salone del mobile, Fuorisalone.

 

QUI tutte le foto del sabato (422 post)

sabato 4 giugno 2022

Ma sempre sorelle siamo...


Chi sboccia prima
chi sboccia dopo.
Ma sempre sorelle siamo
noi rose.

 

QUI tutte le foto del sabato (421 post)

sabato 28 maggio 2022

Banda degli Ottoni a Scoppio

Banda degli ottoni a scoppio

La Banda degli Ottoni a Scoppio questo pomeriggio all'anfiteatro della Martesana

E’ giunto il momento di festeggiare: siamo stati impegnati per quasi due anni a batterci contro un processo per “concorso in resistenza a pubblico ufficiale” intentato contro due di noi, membri della Banda degli Ottoni a Scoppio, per fatti accaduti durante una manifestazione. La sentenza in appello si è conclusa con la piena assoluzione perché “il fatto non costituisce reato”. Come promesso, intendiamo festeggiare questa vittoria e, con essa, ringraziare Per la Solidarietà Ricevuta. Durante tutta la durata del processo la banda non si è mai sentita sola, tanti amici, compagni di strade e anche lontani conoscenti si sono infatti stretti intorno a noi e ci hanno sostenuto con il loro tempo, il loro affetto e anche con i propri soldi, aiutandoci a sostenere le spese legali.

QUI le foto del trentennale. 

Banda degli ottoni a scoppio
Banda degli ottoni a scoppio
Banda degli ottoni a scoppio

Banda degli ottoni a scoppio
Banda degli ottoni a scoppio






 

QUI tutte le foto del sabato (420 post)

sabato 21 maggio 2022

Nidi in legno sulle facciate di Milano

Nidi in legno sulle facciate di Milano. L’installazione dell’artista Tadashi Kawamata

Varie impalcature realizzate in legno appaiono in questi giorni sulle facciate di alcuni edifici del centro di Milano, dando loro un nuovo volto e creando sorpresa tra i passanti,

Sono installazioni dell'artista giapponese Tadashi Kawamata, noto per aver realizzato in tutto il mondo opere che entrano in dialogo con le città, per una riflessione sul contesto sociale e le relazioni umane.

Di rimando mi viene da pensare ai vari nidi nella nostra casa che ogni anno accolgono le bentornate rondini, di generazione in generazione. Non so da voi, ma da varie parti amici mi dicono che di rondini ne vedono sempre meno.

Ne approfitto per ripubblicare la foto (è in fondo) che scattai nel 2018 sotto il portico che dal chiostro immette nel giardino.

Nidi in legno sulle facciate di Milano. L’installazione dell’artista Tadashi Kawamata

Nidi in legno sulle facciate di Milano. L’installazione dell’artista Tadashi Kawamata



 

QUI tutte le foto del sabato (419 post)

sabato 14 maggio 2022

Ripetitori Tv e ruderi


È una vita che passo di qui in bici e ci sono pure passato stamani. Siamo sulla ciclabile della Martesana alla periferia Nord Est di Milano. Sulla sinistra la torre dei ripetitori di Mediaset a Cologno Monzese e sulla destra quello che vedete. Un rudere che anno dopo anno è sempre più rudere, e che ultimamente è stato transennato onde evitare che qualche curioso incauto si faccia male.

Mi viene allora da pensare a chissà quali mai labirinti di proprietà derivanti magari da eredità impugnate ci siano dietro a questi mattoni in disfacimento.

 

QUI tutte le foto del sabato (418 post)

sabato 7 maggio 2022

Nodi al collo

Milano, storico negozio di cravatte in Galleria Vittorio Emanuele
Milano, storico negozio di cravatte in Galleria Vittorio Emanuele 

Quando vediamo gli abbigliamenti dei secoli passati facilmente ci può scappare un sorriso divertito pensando a come andavano in giro agghindati.
Ora non posso prevedere come si agghinderanno i nostri posteri ma è probabile che anche a loro scapperà un sorriso vedendo i maschi che nei secoli a noi prossimi per essere eleganti si appendevano al collo quello che vediamo.

 

QUI tutte le foto del sabato (417 post)