Pagine

sabato 27 novembre 2021

È tempo di caldarroste

caldarroste

Ieri all'Esselunga, foto sotto, banane e castagne. La banane, che arrivano da chissà dove, 0,98 al chilo. La castagne che, si fa per dire, arrivano da dietro l'angolo, scontate del 20 per cento 5,58 al chilo. C'è senz'altro una logica in questo tipo di economia. Ma è tutto fuorché logica ecologica.

banane

caldarroste



 

QUI tutte le foto del sabato (395 post)

sabato 20 novembre 2021

Giornata nazionale degli alberi

Milano, quartiere Adriano

Milano, quartiere Adriano

Domani, 21 novembre, è la Giornata nazionale degli alberi.
Ai bambini della scuola primaria avranno fatto fare disegni e scrivere pensierini sulla loro importanza per la nostra vita.  Noi, quando facevamo le elementari, venivamo portati in campagna e piantavamo, con l'aiuto di qualche guardia forestale, alberelli di varie specie. Anche voi? 

Si è parlato molto di alberi alla Cop26, e ci mancherebbe non ne avessero parlato.

Speriamo che non sia come QUESTA PROMESSA DI ALBERI che chi l'ha fatta sapeva già che non l'avrebbe mantenuta. 


QUI tutte le foto del sabato (397 post)

sabato 13 novembre 2021

Divieto di accesso?

Ventimiglia

Ventimiglia

Scattata ieri a Ventimiglia

Ora mi chiedo chi è, non saprei dire se masochista incosciente folle, che ad ogni costo vuole sfondare la grata e ad ogni costo percorrere questa via dissestata per profonda ristrutturazione.
Ma credo sia l'idiozia cieca di una burocrazia che impone di mettere cartelli anche là dove non servono.


 

QUI tutte le foto del sabato (396 post)

sabato 6 novembre 2021

L'incompiuta

Strisce pedonali
Hanno rifatto le strisce pedonali nelle vie adiacenti a casa e chissà perché due strisce sono monche. Mah! Avete un'idea?

 

QUI tutte le foto del sabato (395 post)

sabato 30 ottobre 2021

Ordina su Amazon, ritira qui

Ordina su Amazon, ritira qui
In principio furono i corrieri che suonavano e portavano i pacchi. In seguito aprirono i locker, che, per capirci, sono dei luoghi dove puoi andare a ritirare quello che hai ordinato: negozi, supermercati, uffici postali. E lì non paghi il trasporto, anche se hai ordinato un oggetto da un euro e mezzo.
Questa mattina passavo sulla ciclabile di viale Monza a Milano e ho visto quello che vedete anche voi.
Dicono che tra un po' ci saranno dei droni che ci busseranno alle finestre e una volta aperto ci butteranno in casa l'involucro.
Ridete, ridete, non sappiamo cosa ci aspetta. 

Ordina su Amazon, ritira qui

 

QUI tutte le foto del sabato (394 post)

lunedì 25 ottobre 2021

Mietta, il vaccino e la privacy

Mietta a ballando con le stelle
Sabato scorso nel programma televisivo Ballando con le stelle su Rai1 è scoppiato un caso. La cantante Mietta non aveva potuto partecipare perché risultata positiva al Covid. Era quindi in collegamento, e alla domanda di Selvaggia Lucarelli se era vaccinata la cantante non aveva risposto. Apriti cielo. Cito solo una nota del Codacons:
«Una gravissima violazione del diritto alla privacy avvenuta ieri nel corso della puntata che ha scatenato una caccia alle streghe su web e social network a danno di una concorrente del programma, Mietta, e che ci porta oggi a chiedere interventi urgenti ai vertici Rai». 

Ma è così grave chiedere, e non dico a qualcuno che si incontra per strada ma a una partecipante a una trasmissione televisiva, se è vaccinata o meno?

sabato 23 ottobre 2021

Prima il nome o il cognome?

Prima il nome o il cognome?
Prima il nome o il cognome?

C'è un quartiere vicino al mio che ha una zona dove le vie i parchi e i giardini sono tutti intestati ad attori o attrici. La decisione dei nomi fu presa una decina di anni fa, poi se ne aggiusero altri. In via provvisoria furono piazzate delle targhe che si possono ancora vedere. Mi si dice che fu qualche oscuro burocrate a decidere di mettere prima il cognome e poi il nome. Sarebbe come Garibaldi Giuseppe, Manzoni Alessandro, Leopardi Giacomo.
Personalmente, e non so voi, quando firmo metto prima il nome e poi il cognome.

Ma insomma, c'è una regola?

Prima il nome o il cognome?


 

QUI tutte le foto del sabato (393 post)

sabato 16 ottobre 2021

Quei posti segreti che conosco solo io

Milano al mercato rionale vicino a casa.
Mi mancano un po' i boschi e le foreste di Liguria perché...
se ne avete voglia continuate a leggere...

Quei posti segreti che conosco solo io
Ci vuole la pioggia. Perché senza terra bagnata, senza umidità, non vengono. E poi ci vuole il sole. Perché se, dopo la pioggia, non salta fuori il caldo, non vengono. E poi bisogna che non ci sia nessuno intorno. Perché se ci sono degli intrusi o degli spioni, non vengono; peggio, se ne vanno, nel senso che te li portano via, quindi non bisogna farsi seguire, non bisogna farsi vedere, bisogna dissimulare. È una questione fra te e loro, quella con i funghi. Una questione privata, seppure all’aperto, in mezzo alla Natura.

Ha riti e consuetudini che si affinano in anni di pazienza e camminate. Non è che, i funghi, li vai a cercare: i funghi si vanno a trovare. Vai direttamente a casa loro, come se andassi in visita. Conosci l’indirizzo. Sai dove nascono, dove si raccolgono. E loro, generalmente, ti aspettano sempre nello stesso posto, seminascosti sotto quelle foglie, sotto quell’albero, quel castagno, sotto quell'abete, al limite di quel prato, là dove c’è uno sbanco di terra e comincia il sottobosco. Chi va a funghi conosce i posti segreti dei funghi. Sono un bene prezioso. Ciascuno ha i suoi, in una parte di bosco che diventa come una tasca, qualcosa di intimo. Si passano in eredità, ma non si rendono pubbliche, non si raccontano.

L’andare a funghi preferisce il silenzio alle parole. Puoi regalarli tutti o condividerli a cena, ma non sveli il luogo da cui provengono. Non è ingenerosità, è il piacere della raccolta, quel gesto che comincia dagli occhi, quella carezza che diventa strappo morbido, quella golosità del tocco. C’è chi raccomanda l’uso del coltello per raccoglierli, ma tagliarli è come mozzare la coda ai cani. Non si va a funghi con un’arma. Si va con naso, occhi, tatto. E con quella parte di corpo che richiama la fortuna.

 

QUI tutte le foto del sabato (392 post)

sabato 9 ottobre 2021

In attesa del rosseggiante autunno

Milano, Parco Lambro. Colori scialbi in attesa del rosseggiante autunno.

Milano, Parco Lambro. Colori scialbi in attesa del rosseggiante autunno.

(cinque minuti di bici da casa)

Milano, Parco Lambro. Colori scialbi in attesa del rosseggiante autunno.


 

QUI tutte le foto del sabato (391 post)

sabato 2 ottobre 2021

I misteri a Milano del cibo per cani e gatti

Esselunga. I msteri a Milano del cibo per cani e gatti
Esselunga di via Adriano, reparto cibo per cani e gatti. Stamattina ero lì perché a casa le scorte per Ciro, il mio gatto, erano quasi finite. Quando ho visto questi cartelli ho fatto una faccia da punto interrogativo che un signore vicino a me ha notato perché anche lui si interrogava perplesso.

Quindi il cibo per cani e gatti si può acquistare solo dalle 10.15, dal lunedì al venerdì. Non ci è dato sapere cosa succeda poi al sabato e alla domenica.

Proprio vero che certe volte la realtà supera la fantasia. Ma voi come la vedete questa faccenda?

Esselunga. I msteri a Milano del cibo per cani e gatti


 

Aggiunta.
Sollecitato da Sara pubblico una foto di Ciro.



 

QUI tutte le foto del sabato (390 post)

sabato 25 settembre 2021

Milano, Parco Adil Belakhdim

Milano, Parco Adil Belakhdim


Parco Adil Belakhdim,
ucciso a 37 anni da un tir, il 18 giugno 2021, a Biandrate (Novara) durante uno sciopero. Operaio alla TNT, poi organizzatore sindacale S.I. Cobas, padre di due figlie. Ha dato il suo impegno e la vita per le lotte degli sfruttati.
 
Milano, a fianco di via  Padova.

Milano, Parco Adil Belakhdim




<

QUI tutte le foto del sabato (389 post)

sabato 18 settembre 2021

Poveri grattacieli a Milano

Poveri grattacieli a Milano

Questo grattacielo nella zona dove abito ha solo dieci anni e ha già bisogno di una manutenzione straordinaria. No comment.

 

 

QUI tutte le foto del sabato (388 post)

sabato 11 settembre 2021

A vent'anni esatti dall'undici settembre

Strumenti musicali distrutti dai talebani

Strumenti musicali distrutti dai talebani
Dopo una guerra durata vent'anni per combattere i terroristi l'Afghanistan è ripiombato nel Medio Evo.  Ecco un esempio (e ce ne sono di peggiori).
I  talebani hanno distrutto gli strumenti dell'Afghanistan National Institute of Music, dove fino a poco tempo fa si esercitava la prima orchestra tutta femminile del Paese, "Zohra" (dal nome della dea persiana della musica).

https://www.zohra-music.org/



 

 

QUI tutte le foto del sabato (387 post)

sabato 4 settembre 2021

Il gatto Mario


La via che sta davanti a casa è isola pedonale, e lì era abituato. Sconfinato in una via trafficata è stato investito.


QUI tutte le foto del sabato (386 post)

sabato 28 agosto 2021

L'estate sta finendo


L'estate sta finendo e ho detto arrivederci alla mia casetta in campagna dove sovente mi rifugio per stare in pace con me stesso e con il mondo circondato dall'amica Natura. Ma ci ritornerò, spero quanto prima.  

 

Aggiunta  29 agosto
E ieri sera a Milano davanti a casa un bell'arcobaleno dopo alcune gocce di pioggia.





 

nel 2019 era finita con il riporre i miei calzoni corti
nel 2018 era finita con un bel temporale in piazza Duomo
nel 2017 era finita con questa bella ragazza 
nel 2016 era finita con i tacchi a spillo
nel 2015 era finita col cappon magro
nel 2014 era finita tra le nebbie
nel 2013 era finita tra i reggiseni
nel 2012 era finita  nelle riflessioni
nel 2011 era finita con una bella gita a Triora
nel 2010 era finita in una villa d'epoca in riva al mare
nel 2009 era finita con una gonna particolare
nel 2008 era finita con una grande cena collettiva a Grimaldi
nel 2007 era finita con un fantastico picnic


QUI tutte le foto del sabato (385 post)

sabato 24 luglio 2021

Buone vacanze

Barchette di carta

Buone vacanze. Ci si rivede fra qualche settimana.

E voi è tanto che non fate barchette di carta? 




QUI tutte le foto del sabato (384 post)

sabato 17 luglio 2021

Luoghi antichi e segreti...


Luoghi antichi e segreti.
Armonico silenzio. 
Acqua freschissima.
Liguria recondita. 



QUI tutte le foto del sabato (383 post)

mercoledì 14 luglio 2021

Piccola spia dei nostri folli tempi

sneaker, lidl
Un po' di mesi fa avevo pubblicato questo post dove mi stupivo che queste scarpe, secondo me di cattivo gusto, andassero a ruba e venissero rivendute a prezzi assurdi. Era stata una furbesca operazione di marketing per abbindolare facilmente i polli. Le stesse scarpe le ho fotografate un'ora fa nello stesso supermercato, il Lidl, dove, pure in offerta, giacciono invendute. Piccola spia dei nostri folli tempi.

Asneaker, lidl

 
 
Aggiunta 15 luglio
Come fatto notare da catia le scarpe del Lidl le indossava Emanuele Trevi al  Premio Strega da lui vinto. Che sia per questo che Lidl le abbia di nuovo tirate fuori?

Emanuele Trevi e le scarpe di LIdl

lunedì 12 luglio 2021

sabato 10 luglio 2021

Mi chiamano Albè

torta verde

Le amiche e gli amici di una vita mi chiamano familiarmente Albè. Quando l'ho visto scritto sulla torta verde, fugassun nel mio dialetto ligure, che Fiò ha fatto e mi ha regalato non vi dico il sorriso che mi è sgorgato.
(Lo so, manca un accento, ma rispetto a tutto il resto è meno di un'inezia).


QUI tutte le foto del sabato (382 post)

sabato 3 luglio 2021

sabato 26 giugno 2021

Gucci copia le mie location, eh eh

Gucci copia le mie location

Mi sembrava uno sfondo bello, così avevo pubblicato qui sul blog la mia bici davanti all'antica Trattoria Novelli vicino casa a Milano.

Ed ecco che Gucci per la sua ultima campagna pubblicitaria di occhiali piazza proprio lì i suoi modelli.

Gucci copia le mie location

 

QUI tutte le foto del sabato (380 post)

sabato 19 giugno 2021

Milano, i percorsi dell'acqua

Milano, i percorsi dell'acqua
Foto scattate ieri sul "mio" naviglio, quello della Martesana che passa vicino a casa.
Bella iniziativa di tre giorni, I percorsi dell'acqua. Percorsi d'acqua in Martesana organizzata dalla Casa della Carità. QUI potete vedere tutte le manifestazioni.

Milano, i percorsi dell'acqua

Milano, i percorsi dell'acqua

Milano, i percorsi dell'acqua


 
 



QUI tutte le foto del sabato (379 post)

sabato 12 giugno 2021

Forme di Natura

Viticcio di zucca, trombetta d'Albenga

Viticcio di zucca. Per la precisione trombetta d'Albenga. Grandezza 1 centimetro circa.



QUI tutte le foto del sabato (378 post)

sabato 5 giugno 2021

La mia postazione di lettura

La mia postazione di lettura

La mia postazione di lettura. All'ombra di un banano e a fianco di un ulivo, a Milano.
Ma fra non molto cambierò postazione e allora farò letture sotto il pero che piantò mio nonno Antonio.
 
La mia postazione di lettura

QUI tutte le foto del sabato (377 post)

sabato 29 maggio 2021

Vanno, vengono, ogni tanto si fermano

Milano parco Lambro
Esco di casa e in quattro o cinque minuti di bici sono qui a rincorrere nuvole che mi schiudono sogni.

Milano, Parco Lambro.


QUI tutte le foto del sabato (376 post)