Pagine

sabato 30 agosto 2014

L'estate sta finendo


Scattata qualche giorno fa nelle mie terre interne di Liguria. Se ci volete vedere una metafora riferita a questo nostro Paese dal futuro sempre più nebbioso fatelo pure. Ma fatelo anche per la situazione totale della Terra e dell'umanità che vi abita e che mi sembra stia perdendo la bussola.

Intanto sono ritornato a Milano e da lì vi saluto tutti.


L'anno scorso l'estate era finita così.



QUI tutte le foto del sabato.


17 commenti:

  1. Gian Paolo31/8/14 12:22

    Considerazioni sociologiche a parte, non è che questa nebbia l'hai portata tu dalla Val Padana, dove abitualmente risiedi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Gian Paolo
      Tu che eri con me quando ho scattato questa foto e che conosci bene questi posti sai che non è vero. Era nebbia nostrana.

      Elimina
  2. Albe', c'è poco da metaforare ma quel tricolore sfilacciato da un lato e in un panorama grigio quasi buio la dice tutta su come sta lentamente arrendendosi il nostro Paese.
    Un saluto anche a te,
    aldo.

    ps. a me il pesto piace e pure i pomodori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Aldo
      Consoliamoci un po' con del buon cibo. Ciao.

      Elimina
  3. Ieri notte burrasca e pioggia battente... un'altra metafora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Berica
      Qui a Milano giornate splendide. Metafora: tutta apparenza?

      Elimina
  4. Risposte
    1. @Filo
      Ciao. E non ci siamo visti, eh.

      Elimina
  5. i pomodori a Milano sono sopravvissuti in tua assenza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sara
      Ho fatto un'aggiunta al post. E mi piacerebbe indovinassi qual è l'ortaggio in maturazione.

      Elimina
  6. Mi piace, questa foto - come ho provato anche ieri a scriverti, ma il commento è finito negli ostici gorghi dell'explorer di windows 8, che ho da poco con il nuovo computer e mi ci trovo spaesato. Notavo, e riporto, che ci sono due forze, una che fa inclinare tutto verso sinistra - un vento che viene da destra - e una che fa sventolare al bandiera verso destra - un vento che viene da sinistra? penso di no: piuttosto si vede chiaramente dove tu tenevi la bandiera, opponendoti al vento di destra, dove tu trattenevi e tiravi la bandiera verso di te - poi, ti sei nascosto nella nebbia con photoshop.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Romeo
      Eh eh potrei aver anche fatto così ma non l'ho fatto. Scattata con un cellulare e pubblicata senza un minimo intervento.

      Elimina
  7. Ieri viaggiavamo sui 15 gradi, nel primissimo pomeriggio. Sto parlando di Albano Laziale, 452 mt. s.l.m., mica di cime tempestose!! Oggi va un po meglio ma l'impressione che l'estate sia già finita, ammesso sia mai cominciata, è forte!!

    Ciao Alberto, buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Carlo
      Qui a Milano oggi una giornata bellissima, in ogni senso: per il cielo e la temperatura. Domani chissà, prendiamo quello che arriva. Buona serata anche a te.

      Elimina
  8. Una fine che si avvia nella nebbia pare molto triste, più che dell'estate, della nostra povera terra, vittima principale soprattutto della stupidità degli uomini..

    RispondiElimina