Pagine

sabato 2 giugno 2018

La mangiatoia

La mangiatoia

Milano, via Padova

La mangiatoia

Un nome migliore per il negozio no?


Buona domenica.




QUI tutte le foto del sabato (238 post).

16 commenti:

  1. E io che pensavo ad una fine metafora per il nostro nuovo governo... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi sono detto, dopo aver pubblicato il post, vedi che qualcuno prenda il titolo come una metafora.

      Elimina
  2. Ah beh, allora adesso è chiaro. Scusa ma, lì per lì, non avevo capito al volo. Un salutone e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @accadebis
      Lo stesso qui pro quo di Franco (commento precedente).

      Elimina
  3. C'è di peggio.
    La mangiatoia è per animali?
    Perché noi cosa siamo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Mia
      Siamo animali, ci mancherebbe. E spesso peggiori degli animali propriamente detti. Ma preferisco il piatto alla mangiatoia.

      Elimina
  4. Ahò, semo bbestie, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Hopps
      Bbestie semo sì. Ma ti vorrei vedere mangiare nel trogolo di pietra o di legno.

      Elimina
  5. Be', la pizza al trancio mica si mangia nel piatto, no? La si morde a mo' di iena affamata, di solito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Babo
      Eh sì, la fame è fame.

      Elimina
  6. molto natalizio direi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ernest
      Infatti. Ho tagliato l'ultima riga di Wikipedia che dice
      "La mangiatoia è anche un simbolo cristiano, associato alla scena della Natività in cui Maria depone Gesù bambino in una mangiatoia. (Luca 2:7)."

      Elimina
  7. segno dei tempi, sempre più barbari e animalescamente vissuti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sabina
      Barbaro anche il linguaggio.

      Elimina
  8. Beh c'è da dire che è in netta controtendenza rispetto all'esagerato culto del cibo degli ultimi tempi da parte del mondo ricco. A me mangiare piace, però tutte 'ste menate intorno a un piatto, ingredienti venuti dall'altra parte del mondo e mai sentiti prima ma diventati all'improvviso indispensabili, tutti 'sti ghirigori nel piatto per servire un cucchiaio di riso, tutti 'sti superchef che chissà dov'erano e cosa facevano fino a qualche anno fa, fanno venir davvero voglia di dire "se hai fame mangi se no no, punto", e la mangiatoia mi pare l'oggetto migliore per esprimere il concetto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Cri
      Eh sì, è imparagonabile il cibo da mangiatoia con quello della cucina molecolare. Lo dico da una vita: io sono un progressista ma nella cucina sono un conservatore.

      Elimina