Pagine

venerdì 22 maggio 2009

Itinerari di letteratura

Per la cronaca, e non solo, questo blog è nato nel dicembre del 1995 per pubblicare una notizia ufficiosa che non poteva ancora essere inserita sul sito ufficiale di Francesco Biamonti. Quel sito che era nato tre anni prima grazie alla buona volontà del prof. Francesco Improta e del sottoscritto. Qui di seguito alcune citazioni dai vari romanzi riprese dalla sezione del sito sperando di invogliare qualcuno a leggere, se mai non lo conoscesse, questo grandissimo scrittore della mia terra.

gola dell'incisa - foto alberto caneNelle pause della brezza il silenzio si posava sul silenzio.

A mezzogiorno passato, il sole ebbe come un tremito, offuscato da vapori marini.

Gli ulivi erano sempre più scarni di una bellezza quasi minerale...

La sera sfiorava i tetti, entrava nei vicoli, girava nel cielo e rovesciava sugli ulivi una luce arcaica.

Tutta la vita premeva, rimasugli del tempo erano alle porte.

Da noi il mare sale per rocce e per dirupi col suo respiro.

I sogni erano al tramonto anche quello della ragione.



ITINERARI DI LETTERATURA
5ª EDIZIONE 2009

Giungono alla quinta edizione gli Itinerari di Letteratura promossi dall’Associazione "Amici di Francesco Biamonti". Quest’anno più itinerari che mai, in quanto prevedono un’attenzione al territorio e alla realtà dell’entroterra, dei suoi sentieri e delle sue figure e personaggi senza precedenti nelle passate edizioni, con una puntata fino a Marsiglia, porta del mediterraneo, terra d'emigrazione ligure e luogo di percorsi letterari vicini a quelli biamontiani.

Tutti gli incontri si terranno a San Biagio della Cima (IM), paese natale dello scrittore, presso il Centro Polivalente "Le Rose".

Sabato 23 maggio, ore 17.30
Presentazione di Sentieri liguri per viaggiatori nordici, a cura di Paola Polito, Olschki, 2008, importante volume dedicato alle relazioni letterarie tra Nord-Europa e Liguria che ripercorre il paesaggio ligustico come una serie di sentieri interrotti insieme fisici e filosofici; interverranno Paola Polito (curatrice del libro) e Sandro Ricaldone.

Venerdì 29 maggio, ore 21.30
Presentazione, a cura di Marino Magliani, dell'editore Giulio Milani e alla presenza dell’autore, de La ballata della piccola piazza, Transeuropa 2009, romanzo di Elio Lanteri, scrittore di Dolceacqua, ma residente a Imperia, che può vantare una amicizia di lungo corso con Francesco Biamonti, e che ha dato vita a una autentica gioia nascosta del nostro panorama narrativo, un libro importante e inatteso dedicato a una piccola comunità rurale del Ponente ligure.

Martedì 2 giugno, ore 9.00
Ritrovo presso il centro polivalente "le Rose". Sarà il turno di un’escursione, necessario complemento ai viaggi di carta precedentemente affrontati, sui luoghi di Francesco Biamonti, alla scoperta di angoli poco conosciuti del nostro paesaggio. La durata dell'itinerario è di circa 3 ore; è bene dotarsi di scarponcini da trekking e borraccia d'acqua.

Venerdì 19 giugno, ore 21.00
Verranno presentati due volumi su e di Guido Seborga (1909-1990): uno dal titolo Guido Seborga: scritti, immagini e lettere, a cura di L. Hess e M. Novelli, che comprende scambi epistolari con importanti scrittori e altri documenti inediti, e un altro che raccoglie i due romanzi Morte d’Europa ed Ergastolo (1963), realizzati in occasione del centenario della nascita. Saranno presenti Laura Hess, Massimo Novelli e Stefano Verdino.

Sabato 27 giugno, ore 21
Costanza Ferrini, studiosa di letteratura del Mediterraneo, e Thierry Fabre, direttore della rivista marsigliese La pensée de midi, terranno una conferenza dal titolo "Francesco Biamonti e il pensiero meridiano: lo sguardo francese sul Mediterraneo", punti di contatto e identità tra lo sguardo dello scrittore di San Biagio e quello degli scrittori francesi del Midi e d’altri di diverse rive, in un sovrapporsi di geografie e immaginari.

5 commenti:

  1. Ho letto il programma....mi piace, mi piace, mi piace!

    RispondiElimina
  2. Mi hai invogliato per una futura lettura :)
    gio

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono i consigli sulla lettura. Grazie.

    RispondiElimina
  4. ...con la bella novità del libro di Elio Lanteri.
    Non mancherò.

    RispondiElimina
  5. Un po' di poesia che lenisce...
    spero di esserci il 29.
    Ciao Alberto.

    RispondiElimina