Pagine

sabato 27 gennaio 2018

Oggi giorno della memoria: "Trasporto 81. Da Bolzano a Flossenbürg"

Sono stato ieri alla Casa della Memoria a vedere la mostra Trasporto 81. Da Bolzano a Flossenbürg. QUI potete scaricarla in pdf.
Curata dall'Aned (Associazione nazionale ex-deportati nei campi nazisti) ricostruisce le vicende dei  432 deportati del "trasporto 81", il lungo convoglio di carri merci stipati di prigionieri partito da Bolzano il 5 settembre 1944 e arrivato due giorni dopo al lager di Flossenbürg in Alta Baviera. Vengono  ricostruite la biografie dei deportati attraverso una pluralità di fonti, tra le più toccanti le testimonianze dei sopravvissuti.

Ne pubblico una.

giorno della memoria, trasporto 81
giorno della memoria, trasporto 81

giorno della memoria, trasporto 81
Se volete potete ingrandire questa foto

Aggiunta
Il senso della memoria
Il giorno dedicato alla memoria è quasi giunto al termine: come ogni anno abbiamo visto immagini, abbiamo ascoltato parole accompagnate da una musica struggente, forse ci siamo sentiti addolorati, forse indignati.
Poi la giornata finisce e, da domani, e per un intero anno, non ci penseremo più, abbiamo fatto il nostro dovere, abbiamo celebrato il ricordo e possiamo far ritorno alla vita normale, quella dove la solidarietà è spesso confusa con il “buonismo”, quella dove i nostri problemi personalissimi tornano ad essere una priorità e i problemi degli altri scivolano via, sotto una cortina di indifferenza, come polvere nascosta sotto un tappeto.
Giornate come questa hanno un senso solo se riescono a scuotere la nostra coscienza, solo se lasciano semi che permettano alla nostra umanità di crescere, solo se ci fanno comprendere che quello che è accaduto può ancora accadere, e ancora accade, e che è nostro preciso dovere vigilare e opporci sempre.
da Sciura Pina


QUI tutti i post sul giorno della memoria (11).

QUI tutte le foto del sabato (272 post). 

8 commenti:

  1. La settimana della Memoria sta diventando come il Natale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Franco
      Forse volevi dire quello che ho pubblicato nell'aggiunta al post?

      Elimina
  2. Penso che sia una iniziativa molto importante (come altre che si svolgono in questi giorni) perché riguarda qualcosa che non possiamo in alcun modo dimenticare. Hai fatto bene a scrivere questo post.
    Un salutone e alla prossima

    RispondiElimina
  3. Io ho preparato un articolo segnalando alcuni dei documenti presenti nell'Istituto dove lavoro, gli archivi sono pieni di testimonianze che devono essere portate alla luce.

    RispondiElimina
  4. Per Sara.
    Hai fatto bene, portare alla luce significa non dimenticare. E' importante oggi più che mai.

    RispondiElimina
  5. Ora preparate la nuova shoah, la mattanza europea, con i trasporti Libia - Sicilia.
    Una mattina mi sono alzato e ho trovato milion d'invasori.

    RispondiElimina