Pagine

sabato 30 gennaio 2021

Milano, orizzonti inaspettati

Nelle tersissime giornate d'inverno, in una Milano che in altri tempi fu nebbiosa è possibile ammirare spettacoli come questo. Siamo in via Padova e sullo sfondo il Pizzo Arera distante 70 chilometri.

 

 

QUI tutte le foto del sabato (360 post)

29 commenti:

  1. Che meraviglia...notevole e notevole è anche la foto

    RispondiElimina
  2. Bellissima foto di questa Milano inaspettata!Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  3. Oggi da noi invece si vedeva la catena del Rosa ..

    RispondiElimina
  4. Una meraviglia e una gran voglia di essere su quelle cime.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' pericoloso in questo periodo con le valanghe.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Questa volta la montagna è andata a Maometto.

      Elimina
  6. Sembra proprio dietro l'angolo

    RispondiElimina
  7. Sei sempre smisuratamente bravo!

    RispondiElimina
  8. solo tu sai fare scatti così belli! :-)

    RispondiElimina
  9. Una foto meravigliosa che avevo già apprezzato su Facebook.
    Sembra un fotomontaggio.
    Poesia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti alcuni su Facebook, nei gruppi della zona, ha detto che era un fotomontaggio. Evidentemente questi camminano sempre con la testa bassa.

      Elimina
  10. A Roma scorgiamo gli Appennini innevati con le giornate limpide, e ne rimaniamo estasiati, pur con le dovute proporzioni.. perché la neve per un romano è davvero un miraggio..

    RispondiElimina
  11. Grande Alberto! Sei uno straordinario illusionista, capace di annullare le distanze e di far scomparire gli oggetti. Perché non provi anche con la nostra indecorosa classe politica?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la nostra classe politica è impossibile. Ci vuole una trasformazione genetica.

      Elimina
  12. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina