Pagine

giovedì 15 novembre 2012

Ops, in questo blog è apparsa la pubblicità

Alla fine quello che in giro qualcuno paventava si è verificato. Google ha inserito la pubblicità sul blog.

Inutile dire che la cosa non mi piace per niente, ma manco un po'.

Cosa ne pensate voi blogger sulla piattaforma blogger blogspot?


29 commenti:

  1. Adesso no la vedo più. Cosa, stanno facendo delle prove?

    RispondiElimina
  2. ma qual è, quello "smettere di fumare" in basso a destra?
    io su blogger mi trovo molto bene, meglio di quanto mi trovavo quando il blog era su wordpress.
    certo, la pubblicità non la vorrei. ma mi pare che c'è qualcosa nelle opzioni o impostazioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah no, quello è il link a un tuo post :-)

      Elimina
  3. Adesso è sparita. Era proprio in testa,. Purtroppo non ho fatto lo screenshot. Ne sono apparse tre in tre successivi reload.

    RispondiElimina
  4. mah... forse la pubblicità è proprio questa.
    farla apparire poi sparire in modo che ne parliamo.
    Cmq sia allucinante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può darsi Ernest, ma in caso ce la impongano cosa facciamo?

      Elimina
    2. Qualsiasi oggetto all'interno di una pagina Web può essere rimosso.
      Ci sono vari modi, il più semplice è usare Firefox con apposita estensione AdBlockPlus oppure Opera con la funzione block content.

      Elimina
    3. Sì, io posso bloccare, ma gli altri? A me dà fastidio che la vedano i lettori.
      Ho fatto una domanda sul forum e mi è stato risposto questo
      Se hai già verificato che l'inconveniente si presenta anche con un diverso browser,controlla i gadget di terze parti inseriti nel tuo blog (es. gadget animati e contatori di visite) che spesso generano questo tipo di problema.

      Elimina
    4. Esistono varie possibilità, oltre la pubblicità "normale".

      Qualsiasi blocco di codice JS di terze parti che carichi nel tuo blog può eseguire qualsiasi cosa sui computer dei tuoi lettori. Non solo visualizzare delle pubblicità ma anche iniettare del codice malevolo. Che da una parte è la ragione per non avere "widget", dall'altra per bloccare i "widget". Non è un problema solo tuo, il sito del Corriere per esempio carica tipo cinquanta librerie JS esterne per fare chissà cosa.

      Un'altra opzione è che tu abbia caricato uno spyware che inietta del codice dentro le pagine che visualizzi nel tuo browser. In questo caso le pubblicità le vedi solo tu.

      Elimina
    5. Grazie. Effettivamente in un sito del codice JS mi aveva combinato abbastanza casini. Quando ho un po' di tempo controllo.

      Elimina
    6. Putroppo non c'è niente che puoi fare. Un problema classico dei siti Web (non del tuo, in generale) è che vendono spazi alle agenzie pubblicitarie. Le agenzie caricano dentro questi spazi del codice JS che gli serve per la "rotazione" dei banner e per gestire i vari parametri relativi alle visualizzazioni, ai click, eccetera. Poi capita che a loro volta queste agenzie carichino dentro il loro sistema il codice degli inserzionisti, insomma una matrioska.

      Quando copi dei blocchi di codice e li incolli nel tuo sito non puoi mai sapere un domani questo codice cosa farà. E lo stesso dicasi per le librerie JS, eccetera.

      Elimina
    7. Ho fatto giusto pulizia questo pomeriggio da tre spyware, me ne accorgo quando mi hanno infettato perché come dice Lorenzo vedo pubblicità sulle pagine che visualizzo.
      Ciao Al, Roberta

      Elimina
    8. @gturs
      Ti suggerisco di:
      1. installare tutti gli aggiornamenti critici di Windows
      2. non usare Internet Explorer, se possibile. Prova con Firefox o Opera. Personalmente non mi piace Google Chrome perché contiene feature per il tracciamento degli utenti.
      3. installare e aggiornare un antivirus, Microsoft ne distribuisce uno gratis che si chiama Security Essentials.
      4. non aprire allegati che ti arrivano per email
      5. non installare software che non sia stato scaricato dal sito ufficiale e possibilmente che non sia open source (cioè niente software di prova, niente software craccato).
      6. ridurre al minimo plugin e helper application installati. Esempi tipicamente nefasti, Acrobat Reader o Java Runtime.
      7. aggiornare anche plugin e helper application.

      Elimina
  5. Quando un "tizio" ben noto, ha deciso che doveva restare in campo, questo tizio è uno che in vent'anni ha fatto danni gravi e quasi irrimediabili a questo Paese; bene, questo papi ha stabilito che doveva restare in campo, perché fra le cause per le quali ci ritroviamo sull'orlo del precipizio c'è anche la ridotta pubblicità fatta dalle aziende, motivo per il quale la gente non acquista più prodotti di marca, le aziende vendendo meno, riducono perciò il personale e l'Italia, anziché riempire i ristoranti e gli aerei per le vacanze, invece spende di meno e la crisi resta pesante.
    Alberto, credo che demonizzando la pubblicità siamo poco patriottici e, alla fne, se le cose vanno male è colpa nostra che magari siamo anche ingrati nei "Suoi" confronti, "Lui" che si sacrifica per il nostro bene, vendendo pubblicità e restando in campo come uno spaventapasseri.

    RispondiElimina
  6. Al momento di pubblicità non ne vedo.
    Se anche ci fosse, e senza opzioni per levarla, mi darebbe un po' fastidio sì, però, dato che blogger/blogspot non mi chiede soldi per ospitare il mio blog, potrei (ancora) dirgli solo grazie.

    RispondiElimina
  7. Finora io non l'ho vista... Certo che sarebbe una scocciatura. Doppia visto che comunque io pago anche per avere il dominio www.giuliogmdb.com

    RispondiElimina
  8. In effetti la vedevo anche sul mio blog e su quello di altri usando Firefox, mentre con altri browser non vedevo niente.
    Mi è bastato identificare alcune estensioni di Firefox e disattivarle. Dopo di che il fenomeno non si è più verificato.
    Non credo quindi che il "colpevole" sia blogger.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece l'ho vista questa pubblicità con Firefox, Chrome e Safari.

      Elimina
  9. Forse è conseguenza della notorietà acquisita nel tempo. I blog rompiballe si oscurano, gli altri diventano veicoli pubblicitari appetiti.
    Detto questo, prendo atto che Lorenzo è un mostro: riesce a parlare arabo esprimendosi in italiano. Invidia cocente.
    Ciao a te e a lui (minuscolo, solo per non confonderlo con l'altro Lui citato da Sileno).

    RispondiElimina
  10. Ho letto allarmata. Io non ho ancora visto pubblicità sul mio blog. Non la voglio, no! Starò in allerta. Grazie, Al.
    g

    RispondiElimina
  11. strano !!!Per poterlo fare devi attivare il widget degli A.D.sense,molto strano @alberto

    RispondiElimina
  12. Uff...ho letto con tutta l'attenzione di cui sono capace TUTTI i commenti. Ho capito più o meno il 10%.
    Io non vedo pubblicità nel mio blog ma mi è stata segnalata. Poi , dopo poco, è sparita. La vedo da altri e davvero è parecchio fastidiosa.
    Proprio non mi piacerebbe che diventasse una presenza fissa.

    RispondiElimina

  13. Della serie: alla ricerca della pubblicità perduta.

    RispondiElimina
  14. O sono cecata o non la vedo, sto navigando con Firefox e non la percepisco.

    Cosa ne penso?

    Alberto, se un blogger vuole inserire la pubblicità...fatti suoi, personalmente mi girano le sfere quando entro in un paio di blog amici e mi restano finestre attaccate, non farò mai un passo per averla, mi irrita e non poco, se dovessero impormela...prima cercherei di oscurarla, dopo valuterei se è il caso di ricorrere al garante

    RispondiElimina
  15. magari si erano sbagliati :)

    RispondiElimina
  16. sto usando seamonkey come browser e non la vedo

    in sè, se non è troppo invasiva non è un problema

    non è per esempio che non compro un giornale se contiene pubblicità, l'importante è che sia chiaramente tale, il problema è quando non distingui il contenuto dalla pubblicità

    RispondiElimina
  17. Magari si erano sbagliati. Io pubblicità non ne vedo. E spero proprio in un errore di Google, perchè in caso contrario (che siccome che sò ccecata…) quattrini per cambiare occhiali proprio non ne ho! :-)

    RispondiElimina
  18. ciao Alberto io penso che sia sufficiente cambiare il browser, ovvero firefox mi istallava la pubblicità non richiesta chorme mantiene intatto le insidie di blogger. prova così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Cirano Questo posso farlo io, ma i visitatori?

      Elimina