Pagine

venerdì 22 giugno 2012

Scarpe con fluido positivo

Scarpe con fluido positivo

Sarà che con la crisi ci si arrampica dove si può per poter vendere, sarà che la prossima settimana qui a Milano arriva il Dalai Lama, o saranno tutte e due le cose assieme. Scarpe con fluido positivo integrato non ne avevo mai visto fino a un'ora fa quando ho fotografato queste.

Fluido positivo? Aiutatemi a capire cos'è nel frattempo, dato che la prossima volta che passo da lì potete star certi che entro e chiedo lumi.

Cerco di chiudere la settimana con leggerezza, perché tra il caldo (da voi com'è?) e tutto che sembra un campo di battaglia con truppe stanche di combattere, si ha bisogno di una tregua.

22 commenti:

  1. ohoh ci credi che le avevo viste anche io le hai fotografate a milano???
    magari per fluido positivo intendono che se te le metti non ti puzzano i piedi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, a Milano, in corso di Porta Ticinese.

      Elimina
  2. Fluido positivo? Interessante...un po' di positività non guasta, anzi...credo sia una boutade pubblicitaria. Caldo ovunque, tranquillo.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. ma con 'sto fluido sotto le scarpe non si rischierà di scivolare?

    RispondiElimina
  4. Chi non ha fluido nel cervello cerca di averlo almeno nei piedi

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. saranno come gli stivali delle sette leghe.

    RispondiElimina
  7. Chissa quanto tempo ci vuole a fare materialmente una scarpa, tra tagliare i vari pezzi e cucirli insieme.
    C'è ancora un calzolaio vicino casa mia, dovrei provare a chiederglielo.

    RispondiElimina
  8. che cagata.. siamo al delirio assoluto.
    Maistretu

    RispondiElimina
  9. Scarpe Fuild positivi, il suo maledetto interessante .. ma una cosa è certa calzatura si venderà come niente .. ve lo darò una prova di sicuro!

    RispondiElimina
  10. Non mi è capitato di raccontare ma io per una trentina di anni ho fatto il tagliatore di tomaie. Ho tagliato campionari a moltissime firme, -rompicoglioni-.Ricattano i calzaturifici e non è che a volte il prodotto- brilli in qualità- Essendo fuori dal mondo calzaturiero e ritornato nel mondo contadino che adoro non sò le ultime novità ma a delle esperienze simili ne ho viste,per ragioni di spazio le racconterò in un post.

    RispondiElimina
  11. Il fluido positivo è riposto nella cifra che uno sborsa per l'acquisto, convoglia energia positiva, nelle tasche del negoziante - ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  12. vi ricordate quando Dalema s'incazzò perchè il cane di un suo conoscente si continuava a strusciare sulle sue scarpe fatte a mano e costate tremila euro o giù di li..
    si le compreranno e ne faranno delle altre con altri fluidi, altre stupidaggini, finchè qualcuno non prende scarpe e piedi e li mette su di un ceppo e zac!
    Maistretu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto dico, come fa una scarpa a costare 69 euro?

      Elimina
  13. La notte passata eravamo tutti scalzi e abbiamo bevuto del dolcetto speciale. Non immaginate che fluido. Poi un dinosauro incazzato ci ha rovinato la festa. Qui, a nord-ovest, caldo ventilato.

    RispondiElimina
  14. Sarà legato ad una delle tante sciocche mistificazioni della cultura popolare

    RispondiElimina
  15. Mi ricordano le scarpe per giocare a bowling... forse ti fanno fare strike con maggior facilità :-)

    RispondiElimina
  16. Mi ero dimenticato di questo post del 2009. Tanto per dire che quelle mie scarpe lì pubblicate sono tuttora adoperate e adesso riposano fino al nuovo inverno.

    RispondiElimina
  17. Forse mettono le ali ai piedi ;)

    RispondiElimina
  18. ...a piedi nudi Alberto, almeno in casa solo a piedi nudi ;-))

    RispondiElimina
  19. Qui da me è caldissimo ancora oggi...

    RispondiElimina