Pagine

sabato 13 aprile 2013

Bici da donna 8

Questa settimana niente foto del sabato ma sei immagini della bici da donna che continua a farvi vedere angoli di Milano. Sceglietene una come al solito.

bici da donna

Abito vicino al naviglio Martesana e questa è la rampa di un cavalcavia pedonabile e ciclabile che lo attraversa.

bici da donna

Qui siamo a un'antica chiusa leonardesca nel centro, in via San Marco, che dovrebbe (ma quando?) essere restaurata. La bici si intravede sul ponticello e alle nostre spalle c'è un locale carino carino con un dehors che è un bijou. Ci siamo fermati per un caffè.

bici da donna

A Nord, nell'area ex-Marelli. È tutto un cantiere con vestigia industriali che vengono lasciate come brandelli di memoria.


bici da donna
Qui mi sono infilato in un vero e anche metaforico cul de sac. Siamo in un cortile interno del nuovo grattacielo della Regione e lassù al piano alto siede Roberto Maroni che è succeduto a Roberto Formigoni. Non mi è ancora andata giù.


bici da donna

Parco Lambro. Fra un po' ci faccio un salto per vedere se la primavera esplode, che sarebbe ora.


bici da donna

Un angolo del grande atrio della stazione Centrale. Sono entrato con la bici a mano ma poi non ho resistito e due giretti su questo pavimento me li sono fatti. Sono un po' folle? Sì.

48 commenti:

  1. scorrendo il cul de sac dall'alto in basso e viceversa, vengono le vertigini; condivido pienamente il tuo commento.
    Fortunatamente, segue la bellissima vista del Parco Lambro. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Berica
      Grazie, allora Parco Lambro.

      Elimina
  2. La seconda foto è un incanto assoluto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Cri
      E ho dovuto restringere il campo perché c'erano oggetti che disturbavano. Altrimenti sarebbe stato ancora più bello.

      Elimina
  3. Parco Lambro.
    Conosco quella chiusa leonardesca e l'avrei scelta, se non fosse che è ridotta da far pietà.
    Credo di aver capito qual è il locale carino, condivido.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ambra
      È vero, ho altre inquadrature dove si vede lo sconcio del canale. Ma possibile in una zona così bella? I tavolini del dehors sono quelli come una volta di legno, ad assicelle.

      Elimina
  4. Assolutamente la seconda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Marisa
      Oh grazie, è un po' che non ci si sente.

      Elimina
  5. Quella del Parco Lambro è, per definizione personale, la foto perfetta ma scelgo quella del cortile del grattacielo della Regione perchè, a parte l'essere una foto molto bella e particolare, spero soprattutto che chi si è insediato lassù prima o poi non gli rimanga altro e soltanto che pedalare... chiedo scusa alla bici per questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Francesca
      Grazie. Visto le coltellate che si sono dati ieri in Veneto non so se hanno vita lunga.

      Elimina
  6. Parco Lambro è rilassante, ma la mia preferita è la seconda: ma non dovevavo ripulire e ripristinare alcuni Naviglii? Ciao,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MarLor
      Qualcosa stanno facendo, ma non basta, anche se stamani ho visto un articolo che parlava di gondole sui navigli. Americanate.

      Elimina
  7. Risposte
    1. @Ornella
      Grazie. Sì è una bella oasi a cinque minuti da casa.

      Elimina
  8. Scelgo il grattacielo della Regione, una metropoli deve guardare al futuro e progettare spazi di lavoro esteticamente validi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Filo aka Fiorella
      Grazie. Si vede che hai in casa più di un architetto.

      Elimina
  9. Quella del Parco Lambro è molto bella ma voto per la seconda (ponticello e antica chiusa leonardesca).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Fausto
      Quando si parla di cose antiche vai in solluchero. Forse è la prima volta che scrivo solluchero e chissà come mi è venuta in mente.

      Elimina
    2. Oggi grazie alla prima giornata di sole dopo un inverno piovoso io e mio figlio abbiamo tirato fuori le biciclette (mountain bike e bici da corsa) a abbiamo cominciato a sgranchirci le gambe, poca roba giusto una decina di chilometri tanto per cominciare a prendere confidenza com mezzo. Chissa che prima o poi non facciamo anche noi una serie di foto con "mountain bike e bici da corsa" ...

      Elimina
    3. @Fausto
      Ma da che parte andate a Genova sui saliscendi?

      Elimina
    4. Per adesso sto iniziando ad insegnargli ad andare sulla strada (stare attento alle macchine, a incroci, semafori ecc., fortunatamente la domenica c'è poco traffico) e andiamo su percorsi relativamente in pianura, da Rivarolo (dove abitiamo) verso Pontedecimo fino ai piedi del passo dei Giovi, o verso Sant'Olcese finché la strada non inizia a salire troppo.
      Poi pian piano inizieremo con le salite (e le discese) i percorsi sono parecchi verso il passo dei Giovi (una volta fatto poi è tutta pianura) e poi Busalla, Arquata, Serravalle Scrivia, quando si è un po' allenati si può passare da Voltaggio e poi il passo della Bocchetta (quella del Giro dell'Appennino), o da Sant'Olcese la Crocetta d'Orero ecc., tutti percorsi che ho già fatto in bici ma prima ci vuole un bel po' di allenamento ;-)

      Elimina
    5. @Fausto
      Dacci dentro che questo movimento è divertimento che dà salute.

      Elimina
  10. La seconda, mi dà la certezza (bella) di un passato vissuto contro l'incertezza (oscura) del presente attuale, lievemente commentato nella foto al palazzo della regione.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gatto
      Grazie. Belle osservazioni. Passato > futuro, brutto presente.

      Elimina
  11. @Alberto Cane , bici da donna ma,anche bici da bambina ;)

    https://plus.google.com/u/0/photos/116627877421173216886/albums/5799877290510575713/5799877295355597794

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gabry
      Vista, bella, e significato diverso dal mio. Ma non hai scelto una foto.

      Elimina
  12. Gian Paolo14/4/13 12:07

    Fa un bell'effetto di movimento, facendo scorrere su e giù sul video, la foto n° 4. Per simbiosi ambientale, però, voto la 5.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gian Paolo
      Bene. Ci sono stato ieri ed è una bella esplosione di natura.
      Sarebbe bello che questa bici girasse un po' anche giù da noi.

      OT
      Pubblicherò il "tubo". È un'immagine inquietante e intrigante nello stesso tempo.

      Elimina
    2. Gian Paolo15/4/13 19:55

      @Alberto
      Concordo più su inquietante.

      Elimina
  13. La cinque. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sara
      Grazie. Vedo con piacere che mi segui sempre.

      Elimina
  14. non sarebbe una bella idea fotografare la tua vecchia e lenta bici vicino a un moderno e ultra veloce pendolino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Silvia
      A dir la verità l'idea m'è venuta ma poi visto che sono un megalomane ho pensato a una foto vicino a un jet, e non è detto che un giorno o l'altro ci riesca.

      Non hai espresso nessuna preferenza. Metti le dita sul banco che ti bacchetto.

      Elimina
    2. bè ma il pendolino era lì a due passi quando sei andato in centrale a emulare "a bombazza"!
      ahia!
      va beh se proprio mi costringi scelgo il parco lambro, of course ...
      assomiglia a una foto che avevo postato sul mio blog, naturalmente la mia era più bella, perchè l'adda è meglio del lambro.

      Elimina
  15. Grandiosa la foto del palazzo della Regione ma mi piace di più la bici che si riposa in posa nel parco Lambro :)
    Scelgo la 5.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Skip
      Grazie, è un bel posto quando il Lambro non puzza.

      Elimina
  16. Le ultime tre sono particolarmente belle, difficile scegliere. Forse per la particolare geometria prenderei la quarta (però anche la quinta è stupenda)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Giulio
      Grazie. Chissà a Trieste che foto farei.

      Elimina
    2. Vieni un giorno a fare un giro da queste parti, sono sicuro che ti piacerebbe :-)

      Elimina
  17. Scelgo quella al palazzo della Regione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Baol
      Grazie, sei per la modernità vedo.

      Elimina
  18. Parco Lambro - perchè sono in una fase dove necessito di relax! ciao

    RispondiElimina
  19. Bellissimo il parco dell'ambro e la foto che hai scattato.

    RispondiElimina
  20. Belle e interessanti le ultime tre... ormai è tardi, non scelgo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'era ancora tempo Margherita ma ormai è andata così. Ciao.

      Elimina
  21. Grazie a tutti per i commenti.

    Ho pubblicato un nuovo post su bici da donna.

    RispondiElimina