Pagine

sabato 6 aprile 2013

Le alpi del mare

monte Pietravecchia

Domenica scorsa che era Pasqua abbiamo pranzato a Bajardo, il paese tibetano alle spalle di Sanremo, e dalla finestra si godeva questa vista. Dall'altra parte si poteva osservare il mare che a queste altezze ha un orizzonte imponente.

E ho capito una volta di più perché dopo un lungo peregrinare tra le lande celtiche i druidi, dopo aver visto questi spettacoli della Natura, abbiano esclamato nella loro lingua (ma come parlavano?) «Hic manebimus optime» e senza indugio messo opera alla costruzione del loro tempio lassù, che sembra di essere in cima al mondo.

Qualcosa dell'animo di questi druidi è rimasto tra la gente di qui, specialmente in alcuni, come nel mio amico René.

Buon fine settimana. Compatibilmente.

Tutte le foto del sabato

31 commenti:

  1. Quanto mi secca non essere in grado di condividere! Odio la neve e il freddo, e anche una splendida foto come questa, non tocca le mie corde. Posso mandarti ugualmente la cartolina da quella città in cui mi godo il 35°-40° gradi sul mare?

    Tanto, anche se mi dici di no, te la mando lo stesso: altrimenti, che razza di Bastian Cuntrari sarei??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Bastian Ma io non ti dico di no, ci mancherebbe.

      Elimina
  2. il mare più bello è quello che si vede dalle montagne.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Marco
      Non so tu ma io l'ho visto da una montagna che supera i tremila.

      Elimina
    2. io solo dall'appennino molisano (e anche dall'amiata), ma da dove l'hai visto tu dev'essere fantastico!

      Elimina
    3. Io sono abituato a vedere il mare dalle alture del Carso... Anche se non sono i 3000 metri è sempre un gran spettacolo. Una volta o l'altra però devo venire dalle tue parti

      Elimina
    4. @Marco e @Giulio È quella linea dell'orizzonte tra cielo e acqua, dove vince l'acqua.

      Elimina
  3. Buon fine settimana, Druido Alberto :)

    RispondiElimina
  4. Gian Paolo6/4/13 19:05

    e non solo i Druidi, pare che anche gli extraterrestri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gian Paolo
      Infatti tu ed io abbiamo visto e fotografato il luogo esatto dove atterrano. L'ho detto su fb ma qui siamo un cicinin, solo un cicinin più seri.

      Grazie per la foto che mi hai mandato. Posso aggiungerla al post delle talpe?

      Elimina
  5. E allora buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ernest E adesso buona settimana.

      Elimina
  6. lassù si nasconde qualcosa di misterioso.. alieni e nostrani s'incontrano e decollano per navigare oltre.. tu Alberto nascondi il mistero.
    Arveiru..

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!
    (che rammarico per non averti almeno telefonato...)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Marco Ma da quanto tempo è che non ci vediamo? Dall'anguilla?

      Elimina
    2. Più o meno, comunque troppo. :-)

      Elimina
  8. Il mare visto dalla montagna, due Dei uno di fronte all'altro. Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Antonio Bella definizione, bella proprio.

      Elimina
  9. Letto il post di riferimento: ci hai messo quattro anni per tornare lassù?
    Ciao, buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gatto No, ci ritorno spesso, ma non è che ogni volta ci faccio un post. Ma l'avevo fatto QUI (2010) e QUI (2011).

      Elimina
  10. Anche solo con la definizione paese tibetano mi hai fatto venire voglia di vederlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Baol Sappi che questa definizione che ho dato io al paese in un articolo che avevo scritto per La stampa si è parecchio diffusa.

      Elimina
  11. asia rossa9/4/13 19:52

    sono ligure ,sono stata a Sanremo,Triora ma lì no,voglio andare :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Asia Vedrai che sarà un bel vedere.

      Elimina
  12. Risposte
    1. @Gabry Grazie mille, due volte.

      Elimina