Pagine

giovedì 18 aprile 2013

PD, si occupano le sedi #occupypd

sede pd occupata

La sede del Pd di Capannori occupata

Per annunciare pubblicamente il loro no alla soluzione Marini come Presidente della Repubblica, i Giovani Democratici di Capannori (Lucca) hanno occupato la sede del Pd. "Noi siamo la generazione nata politicamente col Pd, e al Pd crediamo e teniamo profondamente. Per questo - si legge in una nota - come Giovani Democratici di Lucca e Capannori abbiamo deciso di occupare simbolicamente la sede di Capannori, per rafforzare la linea già espressa da tutto il partito lucchese di dissociazione dalla scelta dell' indicazione di Franco Marini a Presidente della Repubblica"


Padova
#occupypd sedi pd occupate


Como
#occupypd sedi pd occupate

Bari
#occupypd sedi pd occupate

12 commenti:

  1. quello che abbiamo visto ed ascoltato in questi due giorni è pura follia. quell'abbraccio tra Bersani e Alfano da il senso dell'inciucio. una trasversalità che fonda il suo senso sulla gestione delle decine di miliardi di consulenze, prebende, indennità d'oro, connivenze con la criminalità organizzata e distruzione del tessuto sociale. Vergognaaaa!!!

    RispondiElimina
  2. Vedendo la base e quello che ha manifestato, penso che qualcuno dovrebbe riflettere se dare o meno le dimissioni. L'unica cosa positiva che ho trovato in questa situzione è stato il senso critico dei militanti.

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho trovato nella ribellione dei militanti e degli elettori del PD l'unica nota positiva e consolatoria di tutta questa situazione. Appena qualche minuto fa ho appreso che Bersani proporrà Prodi e che il PD ha avvallato la scelta con una standing ovation. Di questa scelta l'unica cosa che veramente mi piace è che Berlusconi lo vede come suo nemico più acerrimo, ma mi chiedo: perchè complicarsi la vita quando votando Rodotà avremmo avuto di sicuro un presidente ripettabilissimo e competente ed inoltre si sarebbero di sicuro aperte le basi per una collaborazione con M5S! Non ci sta niente da fare: la Sinistra non sa vincere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nella foga del commento perdonate il "più" accanto al superlativo "acerrimo", anche se Berlusconi lo ritiene davvero tale! :-D

      Elimina
  4. E riguardo a er Mortazza nessuno ha qualcosa da ridire? Mah. Vabbe', meglio del candinciuciato Marini.

    RispondiElimina
  5. spero che questi ragazzi abbiano ragione e riescano a tenerlo unito il pd perché io ormai spero una scissione del pd se l'unione deve essere l'aborto che è stato finora.

    RispondiElimina
  6. hanno fatto bene ma devono continuare fino a quando non se ne saranno andati tutti... Franceschini, Bersani, d'alema, veltroni, bindi e Co

    RispondiElimina
  7. Pur nella disgrazia più nera ci dimostriamo migliori del popolo delle libertà, dove i pecoroni non hanno mai avuto le palle per mandare afc il grande capo, come invece stiamo facendo noi.

    RispondiElimina
  8. Ciao Alberto, passo da qui per ringraziarti del tuo passaggio da me ( ho risposto oggi, chiedo venia) e per dire amareggiata che la base del PD non è ascoltata e spero che gesti simbolici come questo arrivino a Roma, dove nel frattempo si parla di D'Alema e ti ho detto tutto...
    Il Quirinale sta diventando la telenovela triste di un 'Italia che è sempre più Italietta.
    Cordialmente

    RispondiElimina
  9. Proprio non ci riescono a pronunciarlo un cognome decente e condiviso non solo dai tanti militanti del Pd ma anche dal M5S, così da coinvolgerli attivamente nel governo del Paese e capire, al di là delle chiacchiere e degli urli del comico, di cosa sono capaci. Quello che mi consola è che personalmente sono più a sinistra di questo centrosinistra annacquato di vecchia democrazia cristiana. Semmai, un giorno, dovesse scomparire o deflagrare, la "mia" sinistra è sempre viva. Ancora una volta si conferma la regola che se c'è qualcuno che può far male alla sinistra, è solamente la sinistra!

    L'aspetto comico di quello che sta succedendo è ascoltare "autorevoli" esponenti del centrodestra, quei beceri fascisti che hanno portato il Paese allo sfascio ed il cui unico ruolo era parare il culo al Cainano, accusare il centrosinistra di "irresponsabilità"!

    Ciao Alberto, buon fine settimana.

    RispondiElimina
  10. Quello che contesto al PD è che non devono identificare i loro elettori con i loro iscritti e peggio ancora con quegli iscritti che dicono sempre si. Marini? Prodi?D'Alema? Amato? ma come si fa a proporre questi nomi?

    RispondiElimina