Pagine

domenica 22 aprile 2012

Il blob della domenica #12

Se errare è umano, io andrei.

Chi trae vantaggio dall'infrangere le regole sarà sempre più creativo rispetto a chi deve farle rispettare.

Anche darla al primo che capita è diventato complicato.

Né carne né pesce. Cosa avete capito? Dicevo così perché sono un vegano.

Sta cosa che si ha bisogno di un amore per essere felici deve finire.

Annaspo quindi sono.

Cliente: Il sito è piaciuto ma il prossimo anno abbiamo bisogno di maggior coinvolgimento!
Webmaster: Ad esempio?
Cliente: Ma è chiaro: facciamo in modo che gli utenti si raccontino, riportino le loro esperienze, ovviamente in relazione al prodotto.
Webmaster : Non me ne voglia ma le ricordo che producete carta igienica.

---------
blob #11
blob #10
blob #9
blob #8
blob #7
blob #6
blob #5
blob #4
blob #3
blob #2
blob #1

14 commenti:

  1. La due, la tre e la sette: ottime.
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Maistretu22/4/12 13:20

    sono dunque penso..
    candu a gegara a canta a frumigura a recamapa..
    persistere è cultura..
    Maistretu

    RispondiElimina
  3. Quella della carta igienica mi ha fatto quasi andare di traverso una caramella!

    RispondiElimina
  4. "Chi trae vantaggio dall'infrangere le regole sarà sempre più creativo rispetto a chi deve farle rispettare."

    Nella mia esperienza chi infrange le regole e chi le fa rispettare col tempo tendono ad assumere uno le caratteristiche dell'altro, a convergere.

    "Cliente: Il sito è piaciuto ma il prossimo anno abbiamo bisogno di maggior coinvolgimento!
    Webmaster: Ad esempio?"

    Parlando di Web, mai conosciuto un cliente che sapesse descrivere cosa voleva. Di solito o bisognava proporgli qualcosa, facendola poi sembrare una sua idea, oppure dargli corda sulle farneticazioni più inverosimili per poi sfiancarlo e portarlo a qualcosa di fattibile.
    Per la cronaca, lavorare e vivere di Web è praticamente impossibile.

    RispondiElimina
  5. A me queste frasi senza contesto mi sembrano delle farneticazioni che dicono tutto e il contrario di tutto. Preferisco il limerick

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A saperli scrivere bei limerick. Ma a qualcuno piacciono anche questi. Ciao Filo.

      Elimina
  6. Concordo sull'andare essendo umana.

    RispondiElimina
  7. Ancora rido sull'ultimo dialogo...

    RispondiElimina
  8. ihih, carinissime!
    già, l'ultimo dialogo :-)
    e, io andrei....!

    g

    RispondiElimina
  9. Bel modo di farmi iniziare la lunga settimana lavorativa! grazie

    RispondiElimina
  10. L'ultima è strepitosa....ihihih

    RispondiElimina
  11. Beh, sì, anche io andrei, tanto per errare...

    RispondiElimina

Non fate commenti come "Anonimo". Andate su Nome/URL. Inserite il vostro nickname nel campo "nome", se non avete un blog/sito lasciate vuoto il campo URL.