Pagine

sabato 25 gennaio 2014

Non ci facciamo mancare niente

favo
Qui a Milano non ci facciamo mancare niente, in special modo dove abito. Fotografato qualche minuto fa sul fico di fronte al posto dove teniamo le bici. Chissà cosa succederà questa primavera.


Buon fine settimana. Oggi è una bella giornata.



QUI tutte le foto del sabato

16 commenti:

  1. Vespe o api?
    Anche qui stamattina c'era il sole ed è previsto anche per domattina. Sul pomeriggio/sera non si sbilanciano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Bruna
      Api. Amo le api, odio le vespe.

      Elimina
  2. Oggi a Milano è proprio una giornata spettacolare, piena di quella luce che solo Milano ha, peccato accada raramente. Un bacio,

    RispondiElimina
  3. Abbine cura! Sono minacciate da diverse sostanze chimiche usate in agricoltura
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/23/moria-delle-disastro-ambientale-causato-dagli-insetticidi-bisogna-vietarli/206616/

    RispondiElimina
  4. Che magnifici favi naturali! Speriamo che le api trovino da

    RispondiElimina
  5. Vicino alla Martesana, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sara
      Sì, a una cinquantina di metri.

      Elimina
  6. Dio salvi la regina ( delle api)!

    RispondiElimina
  7. Mi intendo abbastanza di api. Quando ero ragazzino aiutai per due estati un fantastico apicultore che faceva la transumanza delle api. Lui non prendeva quasi il miele ma solo pappa reale. E per aumentare la produzione aveva un segreto. Faceva piccole modifiche all'interno dell'alveare e ingannava le api facendo loro credere che c'erano parecchie regine in gestazione. Poi ho ereditato da mio padre una decina di alveari che purtroppo mi sono morti per la Varroa. Ho ancora tutta l'attrezzatura, smielatore compreso.

    Sembra che questa zona di Milano sia preferita da queste bestiole. Ne parlai QUI.

    RispondiElimina
  8. Vi addolcirete la vita! :-D

    RispondiElimina
  9. Caspita!!
    Io negli ultimi anni ho visto solo vespe e calabroni,un incubo.
    Fino a qualche anno fa, soprattutto a ridosso della vite del canada, era un tripudio di api laboriose ... che peccato.
    Buona serata
    Francesca

    RispondiElimina
  10. Sono estremamente utili anche se preferisco tenermi a distanza :-)

    RispondiElimina
  11. asia rossa29/1/14 20:21

    Ma è bellissimo , mi chiedo come faranno a resistere al freddo .......in primavera ci vuole la casetta :)

    RispondiElimina
  12. Povere bestie, se non è capacità di adattamento questa... :-)

    RispondiElimina
  13. Incredibile , Alberto! Favi grandi...Odore di futuro miele....Ma sarà mai possibile che resistano? Le belle api laboriose? Lo spero...Anch'io odio le vespe e sono allergica alla loro puntura...Le api....piacciono anche a me...

    RispondiElimina