Pagine

lunedì 28 settembre 2009

Quanto è bella giovinezza che si fugge tuttavia!

Brigitte Bardot

Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto, sia
di doman non c’è certezza.


Auguri BB per i tuoi settantacinque

[intervista]

Brigitte Bardot

15 commenti:

  1. Mi unisco con immenso piacere agli auguri.
    Non è solo che la BB ha rappresentato per me un'icona di erotismo, un modello femminile della mia primissima adolescenza.
    C'è anche la stima per una donna che è riuscita a non farsi travolgere dai miti delle star (vedi l'indimenticabile Marylin Monroe), e ad aprire nuove fasi della sua vita su tutt'altri fronti: che bello osservare la sua vecchiaia, il segno di una vita spesa bene, resistendo a facili e stupidi messaggi. Quanta differenza dalle nullità che ci impongono in TV la visione delle loro labbra, dei loro seni, dei loro mostruosi fisici massacrati dalla chirurgia plastica.

    RispondiElimina
  2. il problema non e' che la giovinezza passa, per me, e' che qualcuno nasce vecchio!
    a parte l'aspetto fisico
    ciao
    _Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  3. Complimenti e auguri ad un'icona della bellezza che ha accettato le rughe.

    RispondiElimina
  4. Eccola tutta la poesia di Lorenzo De' Medici

    Quant'è bella giovinezza,
    che si fugge tuttavia!
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c'è certezza.
    Quest'è Bacco e Arianna,
    belli, e l'un dell'altro ardenti:
    perché 'l tempo fugge e inganna,
    sempre insieme stan contenti.
    Queste ninfe ed altre genti
    sono allegre tuttavia.
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c'e certezza.
    Questi lieti satiretti,
    delle ninfe innamorati,
    per caverne e per boschetti
    han lor posto cento agguati;
    or da Bacco riscaldati,
    ballon, salton tuttavia.
    Chi vuol esser lieto sia:
    di doman non c'è certezza.
    Queste ninfe anche hanno caro
    da lor essere ingannate:
    non puon fare a Amor riparo,
    se non genti rozze e ingrate:
    ora insieme mescolate
    suonon, canton tuttavia.
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c'è certezza.
    Questa soma, che vien drieto
    sopra l'asino, è Sileno:
    così vecchio è ebbro e lieto,
    già di carne e d'anni pieno;
    se non può star ritto, almeno
    ride e gode tuttavia.
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c'è certezza.
    Mida vien drieto a costoro:
    ciò che tocca, oro diventa.
    E che giova aver tesoro,
    s'altri poi non si contenta?
    Che dolcezza vuoi che senta
    chi ha sete tuttavia?
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c'è certezza.
    Ciascun apra ben gli orecchi,
    di doman nessun si paschi;
    oggi siam, giovani e vecchi,
    lieti ognun, femmine e maschi;
    ogni tristo pensier caschi:
    facciam festa tuttavia.
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c'è certezza.
    Donne e giovìnetti amanti,
    viva Bacco e viva Amore!
    Ciascun suoni, balli e canti!
    Arda di dolcezza il core!
    Non fatica, non dolore!
    Ciò c'ha a esser, convien sia.
    Chi vuol esser lieto, sia:
    di doman non c'è certezza.

    RispondiElimina
  5. Mi aggrego ai tuoi auguri per un'eterna icona del cinema. Il tempo può sfiorire la bellezza, ma le foto la rendono eterna...

    RispondiElimina
  6. ecco una che si accetta così come è e per me è sempre bella, perchè la vedo con gli stessi occhi di quando ero più giovane anche io

    RispondiElimina
  7. Un pezzo di storia del cinema e di vita. Auguri!!!

    RispondiElimina
  8. Anche secondo me è ancora bella. Giovane, no; bella, sì; simpatica, sì, perché si vede che si accetta e si piace.

    RispondiElimina
  9. Auguri ad una bella donna che ha saputo non farsi travolgere dal successo, coltivare nuovi interessi e soprattutto maturare con serenità.

    RispondiElimina
  10. mmm la bardot non gradirebbe secondo me.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  12. Auguri all'indimenticabile BB. Lei si che e una donna vera che merita il massimo dell'ammirazione per il suo impegno sociale. Buona vita, Viviana

    RispondiElimina
  13. auguri a BB, una donna che non si è accanita contro il suo stesso corpo. così era e così ha continuato. questo si chiama avere costanza nella vita!

    RispondiElimina
  14. mai foto furono più adatte ad un articolo...

    ho trovato un utente ligure ?

    RispondiElimina