Pagine

mercoledì 4 febbraio 2009

Scarpe in faccia




Avete in mente quando ci diamo una pacca sulla fronte e dentro esclamiamo «Possibile che non ci abbia pensato prima?».

Bene, questa pacca me la sono data ieri quando ho sentito che il premier cinese Wen Jiabao si era preso una scarpata durante una conferenza all'università di Cambridge. Non proprio subito dopo aver appreso la notizia. Solo dopo aver riflettuto anche sulla scarpa che si era preso Bush e quella molto più antica che Kruscev aveva ripetutamente battuto sui banchi dell'ONU.

Ma perché sempre scarpe mi son chiesto, non uova e ortaggi vari? Perdio, semplice la risposta. Quale mai proiettile improprio passerebbe inosservato agli occhiuti poliziotti che sovrintendono alla sicurezza di certe manifestazioni con personaggi politici di primo piano? Un uovo non potete mettervelo in tasca e la verdura occupa spazio. Mentre le scarpe, mica vi possono leggere nel cervello che avete intenzione di tirarle.

Soltanto che gli improvvisati tiratori non hanno buona mira e così sia Wen Jiabao che Bush sono stati mancati, per un pelo ma mancati.

Propongo di organizzare dunque duelli di allenamento tipo western, tanto la successione delle azioni è la stessa. Estrarre, mirare, tirare. Se ne guadagnerebbe in velocità e precisione.

Ognuno dovrebbe poi considerare la gravità dell'atto, e le possibili pene. Lo scarpone ha l'aggravante, il mocassino pena normale, la ballerina l'attenuante perché è quasi una carezza. Ma voi maschietti non fate i cretini a presentarvi sotto il palco con le ballerine ai piedi perché verreste subito tenuti d'occhio.

Quasi quasi apro un gruppo di tirascarpe su Facebook.

Per la cronaca le scarpe che vedete sono le mie, ma poco adatte a essere tirate per difficoltà ad essere estratte velocemente dal fodero interno.


31 commenti:

  1. Clarks, ti tratti bene, Alberto.

    RispondiElimina
  2. Propongo di sciacciare prima una cacca se la scarpa la si vuole lanciare contro un esponente dell nostro attuale governo.
    salù

    RispondiElimina
  3. Per qualche nano al governo ci vorrebbe il lancio di scarponcini antinfortunistica (punta d'acciaio).

    RispondiElimina
  4. E se le scarpe, prima di lanciarle, le tengo ai piedi per una settimana giocando ogni sera a calcetto, che pena rischio?
    Forse molto pesante, però, seppure manco il bersaglio con la suola, di certo l'effetto partitelle a calcetto darà i suoi risultati, in qualche modo.

    RispondiElimina
  5. Avevo dimenticato, l'aggravante è anche per scarpe con tacchi a spillo.

    RispondiElimina
  6. e se uno lanciasse le scarpe da nano al governo?
    quelle da uomo con la suole esterna alta 5 cm, e il "rialzino" interno occulto di altri 5?

    RispondiElimina
  7. Io ero bravissima a "Tre palle, un soldo!" e avevo un'ottima mira: ma se tiro uno zoccolo di legno, rischio l'ergastolo?

    RispondiElimina
  8. Io avevo pensato agli zoccoli..
    Sì, quelli belli duri in legno!

    RispondiElimina
  9. La scarpa puzzolente è un'aggravante? Con la ciotta sciaccata sotto poi...
    http://www.youtube.com/watch?v=bq2wZYMgpMk
    Ciao!!

    RispondiElimina
  10. Che ne dici delle scarpette da calcio coi tacchetti?

    RispondiElimina
  11. :D
    molto interessanti tutte le proposte :-)
    su su...agli allenamenti!
    g

    RispondiElimina
  12. Io sono sempre per i cari vecchi stivali da motocross con la punta ferrata. Ma quelli vanno usati direttamente sul fondoschiena (quindi a distanza ravvicinata) e non sono adatti al lancio ;-)

    RispondiElimina
  13. Visti i precedenti probabilmente alle prossime conferenze stampa tutti i giornalisti saranno obbligati a presentarsi in mutande....

    RispondiElimina
  14. Per fare un pò di pratica....www.zappingmcsaatchi.com/xmas/emailing/

    RispondiElimina
  15. I tacchi a spillo sono una vera goduria, se il bersaglio non viene mancato, eheheh!...nonostante l'aggravante.

    Al, ho lasciato un commento di risposta al tuo di oggi sul mio blog di matematica.

    Vieni a leggere e "pondera" bene!;)

    RispondiElimina
  16. è vero i lanciatori di scarpe sono un po' smirati, ma speriamo che almeno puzzino le scarpe.

    RispondiElimina
  17. E' indubbio che sia necessario molto allenamento.
    Le scarpe vanno bene di tanti tipi ma se non colgono il segno ...

    RispondiElimina
  18. affiderei l'incarico ad un millepiedi...lancio a raffica di scarpe di ogni tipo :)

    RispondiElimina
  19. Sono pronta a lanciare anch'io le mie scarpe!
    Al nanopresidente, ai suoi fedeli....ma anche a qualcuno dell'altra sponda...che ne dite?!?
    Di tacchi a spillo non ne ho molti, ma quelli che ho fanno male, molto male:)

    RispondiElimina
  20. Quella del lancio-scarpe è una moda che va assolutamente seguita
    anche perchè di bersagli ce ne sono sin troppi in giro e quindi più siamo e meglio azzecchiamo (il tiro intendo).

    RispondiElimina
  21. Sai qual'è il problema di questo post? Che viene voglia di prenderlo alla lettera. Di allenarsi duramente.
    Riflettendoci ho trovato uno slogan, per rafforzare il concetto.

    Ragiona con i piedi? Tiragli una scarpa!

    RispondiElimina
  22. johnnyf.i.v.4/2/09 21:59

    Si,concordo con il tipo di protesta, ma bisogna portarsi le scarpe di riserva,altrimenti all'uscita ti beccano subito se te ne manca una,e fai la fine del giornalista di Bagdad.

    RispondiElimina
  23. secondo me devi differenziare un 36 da un 45:)
    ovviamente tiro acqua al mio piccolo mulino:)

    RispondiElimina
  24. io metto i miei anfibi storici. avrei già in mente un paio di personaggi...

    RispondiElimina
  25. Smettetela con sti tiri di scarpe.

    Mia moglie si è fatta coinvolgere dagli eventi e pochi minuti fa, di ritorno da un torneo internazionale di Tarocchi all'Agriturismo La Molinella, mi ha scaricato addosso tutto il parco calzature che aveva a disposizione.

    In compenso una bella serata, menù raffinato, Rossese Testalonga e risate a non finire.

    RispondiElimina
  26. TE DEJO UN ABRASITO
      . - - . “     “ . . -   ` " . _
      | C      e _ /        `\\
      “ - .    e / o \\ _a     , _ /
        |     \\ _u/ o\\a    |
        \\ .     \\ / _/ . - . __ /
         . ; . “ - . . . - -   \\  \\ - - .
       . “  \\      . -   /   “ .
      /     “ - - . - - -..    /     \\
      |       \\ __ . . - - `-      |)
    ..  (|.        |  \\       / - .
       \\  __     /    “ . ““ - . __ . -   \\
       ; `  ` \\ - - ;    |   \\ “.  / ` |
       |.    -|   |    |    |  \\ \\ _ ;
       |     \\ ) ) )   /---   |   - . _/
       \\   ) ) ) - -`   ( ( (  /
        `- - -`       `- - -
    QUE TENGAS FELICES SUEÑOS Y UN LINDO DIA JUEVES
    CHRISTIANNN

    RispondiElimina
  27. della serie:" quando un uomo con la pistola incontra un uomo con la scarpa, l'uomo con la pistola è un uomo morto"

    RispondiElimina
  28. fulvialeopardi5/2/09 12:23

    ci penserò alla prossima conferenza stampa (ps ti ho risposto anche da me)

    RispondiElimina
  29. Io propongo di tirare dei calzini,
    la pena sara' ridottissima ..... e poi che miglior modo di disfarsi dei cazini spaiati che abbiamo nel cassetto

    RispondiElimina