Pagine

martedì 30 marzo 2010

Astensionismo a sinistra

Astensionismo a sinistra

Grazie Franco per la tua tempestività.

Technorati Tags:

7 commenti:

  1. La vignetta è bella, la realtà un pò meno.
    Ciao Al.

    RispondiElimina
  2. Era questa la "pulizia" cha auspicavano i fautori del non-voto? Di chi hanno fatto il gioco?
    L'altro "fenomeno" è stato D'Alema, che storceva i baffi sul risultato delle primarie pugliesi, che di fatto hanno escluso l'alleanza con l'UDC, dicendo "di solito si corre per vincere". Infatti, Vendola, senza UDC, ha vinto; in Piemonte, con l'UDC si è perso. Fino a quando permetteremo al Baffino di portarci nel fosso? Non è ora di dare il meritato riposo alla sua intelligenza narcisistica?

    RispondiElimina
  3. come ha giustamente fatto notare mia figlia Valentina scrivendo su fb, se non vai a votare, poi non ti lamentare (che fa pure rima)

    RispondiElimina
  4. ciao Alberto
    la rabbia per un paese che è difficile da capire è davvero tanta, un paese che vota un partito come la lega... e poi anche il pensiero va alla classe dirigente del pd che non si smuove nonostante le batoste incredibili
    un saluto

    RispondiElimina
  5. Commento dalla Puglia: speriamo che il Baffino d'acciaio ammetta finalmente che ne abbiamo veramente abbastanza delle sue beghe poltronaie. In Puglia hanno vinto la "poesia dei fatti" e la serietà di un governo che ha cominciato a cambiare il volto della regione.

    la Duchessa

    RispondiElimina
  6. Cala il desiderio eppure in quel posto continuiamo a prenderlo. Scusami la raffinatezza...

    RispondiElimina
  7. Commento da post-elezioni: altro che calo del desiderio, qui siamo alla pace dei sensi!

    RispondiElimina

Per una questione di valanghe di spam sono stato costretto a non permettere più commenti anonimi. Dopo un po' vedrò.