Pagine

sabato 6 ottobre 2007

Arthur Rimbaud

Sensazione

Nelle sere blu estive andrò per i sentieri,
punto dal grano, l'erba fine calpesterò:
ne sentirò, sognante, il fresco sotto i piedi.
E lascerò che il vento mi bagni il capo nudo.

Non dirò una parola, non penserò a niente:
ma l'amore infinito invaderà il mio spirito
ed io, come uno zingaro, me ne andrò via, lontano
nella Natura, lieto come con una donna.

Marzo 1870


Sensation

Par les soirs bleus d'été, j'irai dans les sentiers,
picoté par les blés, fouler l'herbe menue:
rêveur, j'en sentirai la fraîcheur à mes pieds.
Je laisserai le vent baigner ma tête nue.

Je ne parlerai pas, je ne penserai rien:
mais l'amour infini me montera dans l'âme,
et j'irai loin, bien loin, comme un bohémien,
par la Nature, - heureux comme avec une femme.

Mars 1870


Traduzione di Alessandro Quattrone

Arthur Rimbaud
Charleville 1854
Marsiglia 1891

9 commenti:

  1. rimbaud e' uno dei miei preferiti!!!

    RispondiElimina
  2. Salve, complimenti per il blog, ti invito a visitare anche il mio e se ti piace ti propongo uno scambio link.
    l'indirizzo è:
    www.civitaweb.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Grazie!!!!
    Ti leggo sempre.Seven

    RispondiElimina
  4. Ciao Seven, sono in Liguria, fatti sentire. Le foto andavano bene?

    RispondiElimina
  5. Ciao, ti ringrazio per aver accettato, ci sentiamo.
    Civitaweb

    RispondiElimina
  6. ciao, vorrei fare uno scambio link,questo è il mio:

    http://mark-be.blogspot.com/
    IL BLOG DELLA SIMPATIA
    fammi sapere

    RispondiElimina
  7. Alberto, ottima scelta di poesia questo sabato! E' stupenda!

    RispondiElimina
  8. Fa sempre piacere conoscere un estimatore di Rimbaud

    RispondiElimina