Pagine

lunedì 23 marzo 2009

Finché morte non vi separi

Berlusconi e Fini - Finchè morte non vi separi - vignetta
WilliSteve & Astucha

22 commenti:

  1. Direi che la vittima della longevità di Berlusconi non sia solo Fini e le sue ambizioni, ma anche tutti noi italiani, temo, con l'opposizione che ci ritroviamo...

    RispondiElimina
  2. haha! Troppo bella questa vignetta!

    RispondiElimina
  3. Il bello arriva ora ....

    RispondiElimina
  4. Saamaya
    A dir la verità è un trio.

    RispondiElimina
  5. C'è il Bagnasco incacchiato di brutto! Attento a te!

    RispondiElimina
  6. 120 campa lui. Per eliminare i danni procurati ci vorrà anche di più.

    RispondiElimina
  7. mancano gasparri e boldi come paggetti

    RispondiElimina
  8. il fatto e' che noi non vedremo la fine
    ciao alberto

    RispondiElimina
  9. mai più con hatù!!!

    :-D

    RispondiElimina
  10. Ma non era Fine quello che poco più di un anno fa aveva chiuso definitivamente con Berlusconi e non aveva intenzione di cambiare idea.

    RispondiElimina
  11. Ci ha pensato Veltroni a fargli cambiare idea: prima tendendo una mano a Berlusconi isolato e dicendo "La riforma elettorale la trattiamo noi due", e poi con la ormai famosa frase "Alle prossime elezioni andremo da soli" quando nessuno parlava di elezioni. Come direbbero Cochi e Renato, "Bene, bravo, sette più".
    Purtroppo, la sinistra è segnata dal narcisismo, di D'Alema negli anni Novanta, che pensava di essere un genio e, prima con la Bicamerale e poi col suo colpo di mano anti-Prodi, ha rimesso in sella Berlusconi. Adesso il Veltro, che se avesse avuto la pazienza di aspettare si sarebbe davvero ritrovato a confrontarsi con Fini, archiviato il Silvione, ma invece ha voluto dimostrare subito di essere un Supereroe. Purtroppo non lo era.
    Socrate era il più sapiente di tutti perché, rispetto agli altri, sapeva di non sapere. Né D'Alema né Veltroni sono Socrate. Ma non lo sanno.

    RispondiElimina
  12. ahahahahaha.

    L'eterno secondo. XD

    RispondiElimina
  13. Che bel trio!!!
    La satira riesce sempre ad evidenziare ed a mettere in ridicolo una realtà deprimente.
    Un saluto

    RispondiElimina
  14. An, un' unione senza secondi ...Fini (si dice).
    An si e' sciolta ed e' confluita, curiosa definizione, contando che si trattava di una fiamma, peggio sarebbe stato se si fosse detto unione con fusione, sempre per via della fiamma, acquisizione di An nel Pdl sa tanto di transazione economica. An acquistata, pagata, ma quando mai...
    In pratica e' successo che chi era in An ora e' immigrato nel Pdl, niente di strano: e' quel che capita a passare conFini. Mi chiedo per quelli di An che ora sbarcheranno nel Pdl saranno creati i Centri di Permanenza Temporanea (CPT) ora definiti Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE)?
    Vale

    RispondiElimina
  15. Ah ah ah, merita, indubbiamente merita!

    RispondiElimina
  16. Bella! .. vendono anche le magliette accanto all'acqua santa con lo sloagan "mai più con hatù"?

    RispondiElimina
  17. Bella la vignetta, ma speriamo che non campi davvero 120 anni!!!

    RispondiElimina