Pagine

giovedì 7 febbraio 2008

Dire indecente è poco

Il 13 e 14 aprile si torna a votare. Chi ci andrà, chi non ci andrà, chi voterà scheda bianca, chi voterà scheda nulla con qualche insulto, chi metterà una croce su qualche simbolo.

Non importa che scelta facciate. Se siete iscritti nelle liste elettorali, anche se non votate, valete 10 euro a legislatura che vanno a finire nelle casse dei partiti. Un euro per la Camera, un euro per il Senato ogni anno. E adesso che questa legislatura è finita in anticipo sulla sua scadenza naturale?

Come se niente fosse successo le sanguisughe continueranno a incassare questi denari aggiunti ai nuovi che percepiranno dalle nuove elezioni. L’inghippo è nascosto al secondo comma lettera a) del quattordicesimo capitolo dell’articolo 39 della legge 51 del 2006, approvata poco prima delle ultime elezioni, proposta dal ministero dell’Economia di Giulio Tremonti con il patrocinio bipartisan dei partiti e dei loro tesorieri: in caso di elezioni anticipate i rimborsi, versati di anno in anno, «non si interrompono».

Sono 300 milioni di euro. Ho scritto nel titolo «indecente è poco», se volete trovate voi un aggettivo più adatto.

11 commenti:

  1. Non trovo l'aggettivo ma il sostantivo. Ladri, ladri, e poi ancora ladri. E c'è gente, parecchia gente, che non arriva a fine mese.

    RispondiElimina
  2. Vergognoso?? ancora troppo poco..

    RispondiElimina
  3. Quasi scontato, mi verrebbe da dire.

    RispondiElimina
  4. Geniale, dal loro punto di vista

    RispondiElimina
  5. Brutti Schifosi può andare bene?
    (mi sono sfogato, poco, ma mi sono sfogato)

    RispondiElimina
  6. Pornocrazia.

    Ciao, un saluto!

    RispondiElimina
  7. Unisco tutti gli aggettivi e sostantivi usati, alla mia indignazione.
    ..ma, per quel che serve... :-(

    RispondiElimina
  8. troppi interessi economici in ballo ( se le cariche fossero onorarie , ci sarebbe un bel fuggi fuggi dalle poltrone);tra casta e cosca siamo proprio ben messi...è tutta una sorta di cosa nostra,o meglio loro...una legalizzata , l'altra illegale ....e noi qui tra colòr che son sospesi...

    RispondiElimina
  9. Ovviamente su questa legge erano tutti d'accordo!

    RispondiElimina
  10. analfabeta7/2/08 22:21

    Questo sistema elettorale è un agguato mortale alla democrazia.Chi lo volle aveva ben chiari gli obiettivi da raggiungere.salvo poi raccontare ai creduloni la storiella della "porcata".le caste non vengono fuori dal nulla e soprattutto quelle indecenti sono ben protette dallo scudo di leggi emanate per autoriprodursi etc..etc ....bisogna capire fino a quando lasceremo fare magari con grandi lamenti.buona notte a tutti!

    RispondiElimina
  11. io ho ripreso a lucidar il forcone...

    RispondiElimina