Pagine

venerdì 22 febbraio 2008

I gusti sono gusti

moda milano
In questi giorni la solita kermesse delle giornate della moda qui a Milano. Questo un modello di "Love sex money". Un bel trinomio non c'è che dire. Mi piacerebbe però sapere cos'ha di sex questo vestito con la modella ossuta che c'è dentro. O sono io che ho gusti fuori moda?

25 commenti:

  1. BENITO396122/2/08 14:44

    Meno male che doveva finire il periodo delle anoressiche! VIVA LA DONNA IN CARNE!!! Alberto sappiamo che hai buon gusto!!! Nobis

    RispondiElimina
  2. Il vestito è stupendo! e sexy! Adesso metto da parte tre o quattro stipendi e poi me lo compro, però prima vorrei sapere se è lungo o corto.
    Devo scappare, ciao, se posso ripasso verso mezzanotte!

    RispondiElimina
  3. analfabeta22/2/08 20:12

    L'abituccio è insulso.Nessuno lo comprerebbe.Lo stilista gli mette pure un titolo,manco si trattasse di un'opera d'arte.Ma è ancora poco.Ci vuole una gruccia che faccia gridare allo scandalo,ci vuole un prestigioso quotidiano
    nazionale che si presta,dietro lauto compenso...... c'è qualcuno che vuol continuare?

    RispondiElimina
  4. che modella triste...

    RispondiElimina
  5. :) filo che lavoro fai se ti bastano tre o quattro stipendi per comprarti l'abito?
    .... io dovrei economizzare forse... non saprei... tantissimo sicuramente ma mi ridurrei come la modella forse non ne vale la pena...!!! ciao

    RispondiElimina
  6. No, no ragazzi, vi sbagliate!
    Vi prego di notare quei bottoni rossi e grandi sul davanti, come semafori che impongono un'attesa e quell'altra fila di bottoncini sul fianco sinistro che per sganciarli ci vuole l'uncinetto,e quindi tutto un preludio di accenni e ritrosie, per non dire poi del taglio della scollatura rinascimentale che comprime il seno discretamente velato,il tralcio ricamato di fiori(mughetti e rose)che sbocciano prorompenti e lanciano messaggi di maliziosa ambiguità,di romantica sensualità...beh, insomma ,ragazzi, un po' di fantasia..
    Skip, la modella non è triste è ieratica.
    gturs:quasi quasi faccio un mutuo!!

    RispondiElimina
  7. Non volevo rovinare il post di Francesco biamonti con questa c....ta, però, per la serie"Breve corso di alfabetizzazione informatica per analfabeti", qualcuno mi dice come devo fare perchè appaia la @ quando si vuol rispondere al commento di un blogger particolare? (madonna che vergogna, quasi quasi mi firmo anonimo) ahò, mica tutti siamo nati imparati!!!

    RispondiElimina
  8. Alberto, TI PREGO, cancella la vergogna del mio commento precedente, Ho capito da sola.Grazie

    RispondiElimina
  9. Avete commentato questo post solo donne!

    @filo
    Il vestito è al ginocchio.

    Per @
    Vai qui. Se hai una tastiera come questa il terzultimo tasto della terza riga ha il simbolo della chiocciola che lo ottieni premendo contemporaneamente detto tasto +Ctrl+Alt. Questo per il Pc.

    Se hai un Mac dimmelo.
    Ciao.

    RispondiElimina
  10. @Alberto, grazie Maestro, ho una tastiera come quella e ho capito!!
    Grazie tante anche per il vestito,
    lunedì vado a chiedere il prestito!

    RispondiElimina
  11. analfabeta24/2/08 10:32

    le parole di filo sono sexy, l'abituccio, nonostante tutte le citazioni sartoriali,no.
    ad alberto che notava risposte solo femminili potremmo conferire il titolo di arbiter elegantiarum per dirimere la controversia.

    RispondiElimina
  12. @ filo non preoccuparti... all' "imperizia informatica" si rimedia (lunedì ne parliamo)e c'è sempre una marea di cose che non sappiamo , ma i tuoi commenti sono un ottimo confronto e arricchimento

    RispondiElimina
  13. Alberto, è vero che de gustibus...ma qui non cè nulla di sexy né tanto meno di beautiful;)

    RispondiElimina
  14. ----per filo, questa rende meglio l'idea, concordo per il bellissimo!!!
    clicca qui e ....ammira nella sua totalità ciao.
    http://www.fashionfm.it/images/gallery/big/1085_Love%20Sex%20Money_28092007163209.jpg

    RispondiElimina
  15. http://www.fashionfm.it/
    images/gallery/big/1085
    _Love%20Sex%20Money
    _28092007163209.jpg
    non sono molto brava con questi movimenti di indirizzi... ne ho saltato un pezzo nel post precedente:-)

    RispondiElimina
  16. gturs
    Grazie, dallo foto che avevo io e che ho tagliato in basso sembrava arrivasse al ginocchio.
    Il link qui.

    analfabeta
    Io arbiter elegantiarum? Non scherziamo!

    RispondiElimina
  17. @gturs:ciao e grazie, ora mi piacciono anche le scarpe!
    Per fortuna è arrivato in tempo Alberto a risparmiarmi di digitare quell'indirizzo complicato.

    RispondiElimina
  18. "... Di due virginee poma /
    elastica movenza sotto il panno..."
    faceva Pushkin tradotto da Landolfi.
    Questa qui, invece, ricorda piuttosto "sotto il vestito, niente".
    L'androginia sarà anche di moda, ma io, che facciano tendenza o no, preferisco le donne "classiche".
    Altrimenti, non saprei dove mettere le mani...

    RispondiElimina
  19. @c.e.g. premetto che apprezzo molto i tuoi commenti e non voglio assolutamente polemizzare con te, ma se riusciamo ad avere più o meno un'idea della donna "classica", che rientra nello stereotipo un po' stantio delle misure "classiche" 9o/60/90,l'uomo classico com'è? sarebbe meglio che ognuno fosse se stesso senza dover rientrare o adeguarsi a un clichè,ma su questo penso che sarai d'accordo.Ciao

    RispondiElimina
  20. sto cercando di immaginare un un personaggio con un vestito ricamato e semi velato che faccia pendant con questa modella... :D

    RispondiElimina
  21. @alberto grazie per l'aiuto del vai qui... poi, quando ti incontrerò, mi spiegherai la magia che hai fatto....
    @filo, attenta, le scarpe costano quasi come l'abito!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  22. skip
    Ti ha colpita, eh, la modella?

    gturs
    Niente magia. Un misero tag. Quando ci vediamo ti faccio vedere.

    RispondiElimina
  23. @alberto : la modella? è un personaggio triste con occhi vacui, poco espressivi o volutamente tali,bocca piccola e serrata , viso scavato, spalle ossute... forse per dare via libera all'immaginazione di chi osserva...si aggiunga il trucco cereo che le dà un'aria zombiana...un'evanescenza sfuggente ed enigmatica ma per nulla intrigante...anzi ci vedo una sorta di uniforme "chiusura respingente" di chi legge la foto... in contrasto con la leggerezza del vestito ricamato che sia nel movimento che nel gioco di trasparenze a abbottanura rivela ...

    RispondiElimina
  24. @filo
    "Classica" è una donna che sia, semplicemente, "femminile", aldilà delle misure. Tra l'altro, penso che, anche in questo, "il troppo stroppia", e Pamela Anderson non è certo il mio tipo di donna. Direi, tanto per dare un'idea, che mi trovo molto, molto meglio col tipo Juliette Binoche nell'Ussaro sul tetto, ecco. Ma questa modella tende piuttosto al tipo Marilyn Manson - che dovrebbe essere un maschio, per quel che ne so io. Va da sé che molti uomini preferiscano seno voluminoso e sedere grande, senza rendersi conto di quanto questa attrazione sia legata alle caratteristiche fisiche della donna che garantiva una buona gravidanza (bacino-sedere grandi) e un buon allattamento. Analogamente, molte donne continuano ad essere attratte da spalle larghe e pettorali sviluppati, che erano invece le caratteristiche dell'esemplare maschio che garantiva meglio la difesa del branco e l'esito favorevole nella caccia: insomma, la sicurezza.
    L'uomo classico? Non tanto il "fusto" Alessandro Gassman, quanto piuttosto anche un intellettuale raffinato (ma non asceticamente lontano dalla fisicità!) come Massimo Cacciari. Ma non considererei certo un "uomo classico" Michael Jackson. Ecco: questa modella sta alla femminilità come Jackson sta alla virilità. E poi, siamo proprio sicuri che questi due siano così "naturalmente" se stessi, e non si tratti di una scelta di immagine?

    RispondiElimina
  25. IO TROVO CHE IL VISO E IL CORPO NON ABBIANO NIENTE DI SEXY, MA TROVO LA MODELLA MOLTO INTERESSANTE!!

    www.monicalicini.it

    RispondiElimina